4 Dicembre: tanti auguri Serhij Bubka, primatista mondiale outdoor nel salto con l’asta

L'ucraino oggi compie 54 anni

0
66

Compie oggi 54 anni Serhij Bubka, ucraino, ex saltatore con l’asta. Nel 1993 ha fatto registrare il primato di 5.14 m, record durato fino al 2014.

I PRIMI ANNI

Bubka si fa conoscere al mondo a soli 20 anni, quando con la misura di 5.70m diventa campione del mondo ad Helsinki. Due anni più tardi abbatte il muro dei 6 metri a Parigi. È il primo uomo a riuscire a tale impresa (si pensava addirittura che fosse una misura non raggiungibile). Ai giochi olimpici di Seul, nel 1988, gli basta un “semplice” 5,90 per salire sul gradino più alto del podio. Rimarrà comunque l’unica medaglia olimpica conquista: nel 1992 fallisce subito tre tentativi consecutivi in finale, nel 1996 è fuori per infortunio mentre nel 2000 si ferma ai 5.70 m in qualificazione.

IL RECORD MONDIALE

Dopo la delusione olimpica di Barcellona nel 1992, si pensa che l’ucraino sia ormai un atleta in declino. Nulla di più sbagliato: l’anno successivo Bubka, a Donetsk, nella propria nazione, fa registrare la misura indoor di 6.15 m, mentre nel 1994, a Sestriere in Italia, abbatte il muro dei 6.14 m. Il primo è imbattuto ancora oggi, mentre il record outdoor sarà battuto quasi 21 anni dopo da Renaud Lavillenie che salterà i 6.16 m.

Embed from Getty Images

DOPO IL RITIRO

Nel 1999 è diventato membro del Comitato Olimpico Internazionale e dal 2001 è vice presidente della Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica Leggera. Impegnato anche nella vita politica del suo paese: nel 2002, diviene membro del parlamento ucraino.

Suo figlio, omonimo, è un tennista che nel 2011 ha raggiunto la posizione 145 del ranking mondiale e il secondo turno agli US Open.

Embed from Getty Images

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here