Atp Finals, day 5: soddisfano Bryan/Sock, Herbert/ Mahut nel singolo bene Djokovic e Cilic

Alle Atp Finals rimane imbattuta la coppia Bryan/Sock ritornano a vincere anche i francesi Herbert/ Mahut. Continua a lasciar briciole Djokovic e demolisce uno Zverev scarico, supera il turno anche Cilic su un ottimo Isner.

0
258
TABELLONE DOPPIO: BENE BRYAN/SOCK E HERBERT/MAHUT

La prima partita di giornata delle Atp Finals era tra la coppia formata dal doppista dei doppisti Mike Bryan e il connazionale Jack Sock, si vedevano di fronte forse la coppia più forte quella formata da Marach e Pavic. Subito aggressivi gli americani, la coppia avversaria paga caro un break al nono gioco che li costa il primo set. Sembra la stessa sorte nel secondo parziale ma, qualcosa cambia la coppia austro-croata riesce a portare la coppia Bryan/Sock al Tie-break per poi però cedere 7-4. La partita si è conclusa in 1 ora e mezza con il punteggio di 6-4 7-6(4).

La seconda partita di doppio della giornata è quella tra la coppia Kubot/ Melo vs Herbert/Mahut. Partono subito bene i francesi si aggiudicano il primo set in poco più mezz’ora. Stessa sorte nel secondo set, la coppia Kubot/ Melo è succube del gioco degli avversari, la partita si è conclusa con il punteggio di 6-4 6-2 in favore dei francesi.

TABELLONE SINGOLARE: BENE DJOKOVIC E CILIC 

La prima partita di singolare è quella tra il numero 1 Novak Djokovic e la promessa tedesca Alexander Zverev. Dopo un primo set in parità, il teutonico sente la pressione, quando è pronto a servire sul 4-5, dopo aver perso il primo set per 6-4 il tedesco non riesce più a rimettersi in partita cedendo per 6-4 6-1.

L’ultima partita di giornata era tra il croato Marin Cilic e l’americano John Isner. Il primo set si è giocato sul servizio, i due giocatori sono riusciti a conciliare potenza e precisione; il primo set va in mano all’americano.  Il croato capisce di dover cambiare qualcosa, il secondo set va in mano a Cilic in poco più di mezz’ora per 6-3. La partita si è decisa nel terzo set, il croato approfitta del momento buio dell’avversario per portarsi subito a condurre, il match è terminato con il punteggio di 6-7(2) 6-3 6-4 in favore di Marin Cilic.

La O2 Arena non si ferma mai, subito in campo oggi con i match del gruppo Hewitt, in campo dalle 13.

Bergamaschi Alessandro

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here