Australian Open 2019: Naomi Osaka vince il suo secondo slam

Naomi Osaka trionfa agli Australian Open su Petra Kvitova

0
253

La giapponese Osaka si aggiudica il suo secondo slam a Melbourne: sconfitta in finale Petra Kvitova

Si affrontano per il titolo femminile nell’edizione 2019 degli Australian Open, Naomi Osaka e Petra Kvitova: le due giocatrici più in forma al momento.

IL PRIMO SET È SEGNATO DALL’EQUILIBRIO E SI CONCLUDE SOLO AL TIE-BREAK PER OSAKA

Il match si apre alla Rod Laver Arena. Le giocatrici mettono subito in mostra le loro doti migliori. La Osaka col suo servizio e le aperture dal centro del campo, la Kvitova col suo rovescio bimane e la potenza che la contraddistingue. La più giovane delle due, la Osaka, annulla 5 palle break in totale e porta il set al tiebreak  che si aggiudica per 7-2.

SECONDO SET CHE VEDE SALIRE IN CATTEDRA LA OSAKA, MA INCAPACE DI CHIUDERE LA PARTITA

Il secondo parziale si indirizza nei confronti di Naomi Osaka, la quale strappa il servizio alla ceca e va sul 5-3. La Kvitova serve per rimanere nel match, ma va 0-40 e deve affrontare 3 match Point. Osaka si smarrisce e concede il game alla Kvitova. A sua volta la giapponese serve per il match sul 5-4 ma si fa breakkare e da quel momento sarà un assolo della giocatrice ceca che si aggiudica il secondo parziale per 7-5, portando cosi questa finale al terzo.

SET DECISIVO CHE VEDE LA OSAKA RITORNARE MENTALMENTE IN PARTITA E VINCERE

La giapponese si prende un toilet break tra secondo e terzo set per schiarirsi le idee e le cose sembrano funzionare per il meglio. La giapponese vola al 4-2 con break, ma la Kvitova non ci sta e lotta fino al 5-4, dove la Osaka serve benissimo e chiude il parziale e il match con il punteggio di 7-6 5-7 6-4. Con questa vittoria si aggiudica anche il primo posto in vetta al ranking mondiale a 21 anni. Che si sia trovata la giusta erede di Serena Williams?

Alessio Magnasciutto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here