Brasileirão 11° giornata: si ferma lo Sport Recife, Atletico Mineiro e São Paulo tengono il passo del Flamengo

Al Santos non basta Gabigol, Cearà in risalita

0
214
Brasileirão

Il Flamengo non perde un colpo. L’11° giornata del Brasileirão ha visto vincere anche le dirette inseguitrici del Mengão ma è stata anche lo scenario dello stop dello Sport Recife, dell’ennesima sconfitta del Santos e del sorprendente pareggio del Cearà contro il Palmeiras. Andiamo a vedere nel dettaglio come sono andate le partite.

ROGER GUEDES TRASCINA L’ATLETICO, GREMIO E SÃO PAULO DI MISURA

Iniziamo dalla capolista che, da molte giornate a questa parte, è il Flamengo. Il Mengão rispetta i pronostici della vigilia e batte agevolmente il Paranà per 2-0. I padroni di casa partono forte con Diego che di testa mette il pallone di poco a lato. L’ex Juve si rifà però al 21′, quando una sua punizione viene deviata dalla barriera e finisce in porta, beffando Thiago Rodrigues. Il Paranà prova a reagire e ha anche un paio di buone occasioni ma, al 66′, Felipe Vizeu, al terzo gol consecutivo, è spietato e deposita in rete un cross di Willian Arao. La squadra di Barbieri allunga in classifica, portandosi a sei punti di distacco. Vinicius Junior è scoppiato in lacrime per quella che potrebbe essere la sua ultima gara davanti ai propri tifosi anche se, non è escluso, che il Real Madrid lo giri nuovamente in prestito, proprio al Flamengo. Segue a distanza l’Atletico Mineiro che vince con la Fluminense grazie ad un Roger Guedes ispiratissimo. La Flu passa avanti con un colpo di testa/spalla di Gilberto ma si fa recuperare da due reti di L.Silva e Roger Guedes (bellissimo il destro a giro dell’ex Palmeiras). Al terzo minuto di recupero del primo tempo, il giovane Pedro manda le squadra all’intervallo sul 2-2 sfruttando un errore difensivo clamoroso di Patric. Nella ripresa è tutta un’altra musica. Al 64′ il Galo si riporta in vantaggio con un colpo da biliardo da fuori area di Andrade e poi, allo scadere, Ricardo Oliveira con una splendida punizione e sempre “Krug” Guedes con un’azione personale, fissano il risultato sul definitivo 5-2.

Embed from Getty Images

Torna alla vittoria il São Paulo e lo fa di misura, fuori casa, contro un Atletico Paranaense deludente. La partita non è ricca di emozioni anche se le occasioni più pericolose le ha sempre il Tricolor Paulista, soprattutto con un colpo di testa di Diego Souza su cui Santos compie un miracolo. Al 61′ i rossoneri sbagliano un disimpegno in difesa e Pavez stende in area un avversario, provocando il rigore. Dal dischetto Nene non calcia benissimo ma la palla passa sotto al braccio del portiere, regalando i tre punti agli uomini di Aguirre. Vince, ancora non convincendo, il Gremio. L’Imortal Tricolor si impone sull’America Mineiro per 1-0. La prima frazione è piuttosto equilibrata, con gli ospiti che vanno vicino al gol con Everton che coglie una traversa da due passi. L’attaccante esterno ha modo di rifarsi poco più tardi anticipando il portiere in uscita e mettendo la palla in porta. I ragazzi di Portaluppi continuano a spingere nella ripresa senza trovare però il gol per chiudere la partita, rischiando addirittura di subire il pareggio con un colpo di testa di Rafael Moura.

L’INTERNACIONAL CONTINUA A STUPIRE, IL CEARÀ BLOCCA IL PALMEIRAS

Da una sponda di Porto Alegre all’altra. Continua a stupire, in quinta posizione, l’Internacional che si sbarazza per 2-1 di un Santos in estrema crisi. I primi due gol arrivano su rigore con Leandro Damião e Gabigol ma, due minuti dopo il pareggio del giocatore di proprietà dell’Inter, Vitor Cuesta porta nuovamente avanti gli ospiti. Piccola nota: Lucas Verissimo, difensore che piace al torino, è stato espulso per eccessive proteste con l’arbitro. Il Cearà di Lisca trova il secondo pareggio consecutivo contro il Palmeiras. Il Verdão si porta addirittura sul 2-0 dopo 23 minuti con il colpo di testa di Thiago Santos e il facile tap-in di Dudu. Tuttavia, Azevedo al 26′ e Elton all’88’ ristabiliscono la parità. I bianconeri piano piano si avvicinano al trenino delle squadre in lotta per la salvezza. Si ferma lo Sport Recife che viene battuto per 3-2 dal Vasco. Sugli scudi Yago Pikachu, autore di una doppietta. Gli ospiti pareggiano due volte con un autogol di Paulão e con una rovesciata di Michel Bastos ma subiscono il gol del K.O., al 90′, con Ramon che approfitta di una corta respinta di Magrão.

Embed from Getty Images

Vittoria importante della Chapecoense contro il Cruzeiro. Il Verdão do Oeste supera per 2-0 gli avversari ma la partita si decide tutta nel finale. All’80’ il diciottenne Bruno Silva devia in porta un cross di Apodi e, nel recupero, Elicarlos chiude il match con un gran tiro da fuori. Pirotecnico pareggio tra Bahia e Botafogo, con i bianconeri in dieci uomini dal primo tempo per l’espulsione di Aguirre. Nel match si susseguono continui vantaggi del Fogão e conseguenti pareggi del Bahia fino al 3-3 finale. Doppietta per il grande ex Kieza. Molto meno pirotecnico lo 0-0 tra Corinthians e Vitoria. Il Timão continua a non vincere, alimentando questo periodo negativo, avendo trovato i tre punti solamente una volta nelle ultime sette gare. Ad amministrare il gioco sono addirittura gli ospiti che vanno più volte vicini al gol. I bianconeri, da canto loro, prendo un palo e dimostrano che anche la fortuna, in questo momento, non è dalla loro parte.

RISULTATI

Atletico Paranaense-São Paulo 0-1 (61′ Rig.Nene)
Vasco-Sport Recife 3-2 (19′ e 45’+1′ Yago Pikachu, 43′ Ag.Paulão, 74′ Michel Bastos, 90′ Ramon)
Chapecoense-Cruzeiro 2-0 (80′ B.Silva, 90’+5′ Elicarlos)
Corinthians-Vitoria 0-0
Gremio-America Mineiro 1-0 (32′ Everton)
Cearà-Palmeiras 2-2 (6′ Thiago Santos, 23′ Dudu, 26′ Azevedo, 88′ Elton)
Bahia-Botafogo 3-3 (12′ e 51′ Kieza, 45’+4′ Rig.Regis, 74′ Vinicius, 84′ Valencia Rossel, 90’+4′ Allione)
Atletico Mineiro-Fluminense 5-2 (29′ Gilberto, 35′ L.Silva, 45′ e 90’+4′ R.Guedes, 45’+3′ Pedro, 64′ T.Andrade, 87′ R.Oliveira)
Santos-Internacional 1-2 (33′ Rig.Damião, 51′ Rig.Gabigol, 53′ V.Cuesta)
Flamengo-Paranà 2-0 (21′ Diego, 66′ F.Vizeu)

CLASSIFICA BRASILEIRÃO

Flamengo 26
Atletico Mineiro 20
São Paulo 20
Gremio 19
Internacional 19
Palmeiras 18
Sport Recife 18
Cruzeiro 17
Corinthians 16
*Vasco 15
Fluminense 14
Botafogo 14
America Mineiro 13
Chapecoense 13
Vitoria 12
*Santos 10
Atletico Paranaense 9
Bahia 9
Paranà 9
Cearà 5

Luca Fantoni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here