Brasileirao 5° giornata: Il Corinthians vince il big match con il Palmeiras, pareggio nel derby di Porto Alegre

Nella 5° giornata del Brasileirao pareggio a reti bianche tra Gremio e Internacional

0
221
Brasileirao

La 5° giornata del Brasileirao è stata caratterizzata da due big match molto interessanti: Corinthians-Palmeiras e il derby di Porto Alegre, Gremio-Internacional. Non solo queste due partite però. Le emozioni sono state molte, con la doppietta di Gabriel Barbosa, l’incredibile Chapecoense e il gesto, alquanto curioso, del portiere dell’Atletico Paranaense. Andiamo con ordine e analizziamo tutti i match di giornata.

CORINTHIANS DI MISURA NEL BIG MATCH, FANTASTICA CHAPE

Partiamo dall’Arena Corinthians dove i padroni di casa riescono a battere il Palmeiras per 1-0 e rialzano la testa dopo due partite senza vittorie. Il match è molto aperto. I bianconeri si rendono pericolosi subito con i tiri da fuori dei due centrocampisti, Maycon e Gabriel mentre il Verdão prende un palo clamoroso con Thiago Santos. Il gol è nell’aria e arriva, al 38′, grazie a Rodriguinho, alla quarta marcatura nel Brasileirao, che deposita in rete un cross di Maycon. Nella ripresa la squadra di Machado prova a recuperare ma la staffilata di Bruno Henrique si ferma ancora una volta sul legno. Prima sconfitta per il Palmeiras. Pareggio a reti bianche nel tanto atteso derby di Porto Alegre tra Gremio e Internacional. La partita non è ricchissima di emozioni ma, ai punti, avrebbe meritato probabilmente l’Imortal Tricolor. L’occasione più grande capita sui piedi di Andrè, ma l’attaccante spara alto di sinistro. Gli uomini si dimostrano ancora una volta più una squadra da coppa che da campionato.

Embed from Getty Images

Incredibile vittoria per 3-2 della Chapecoense sul Flamengo. Il Verdão do Oeste parte subito e forte e passa in vantaggio dopo 23 minuti con Canteros che sfrutta un cross basso di Apodi. Il Mengão non ci sta e, dopo un breve periodo di appannamento, pareggia i conti nella ripresa con un colpo di testa di Guerrero, facilitato da un’uscita senza senso di Jandrei. Botta e risposta tra il 69′ e il 78′ che porta il risultato sul 2-2. Prima colpisce Guilherme Augusto su un calcio di rigore inesistente, poi Vinicius Junior con una deviazione al volo. Al 91′, quando tutto sembrava scivolare verso il pareggio, Leandro Pereira si avventa su un cross dalla destra, anticipa Duarte, e regala il 3-2 alla sua squadra. Continua a sorprendere l’Atletico Mineiro che vince in rimonta contro l’Atletico Paranaense. I rossoneri vanno prima in vantaggio con il colpo di testa di Pablo per poi vedersi raggiungere e superare da Bremer e dal solito Roger “Krug” Guedes. Curioso il gesto del portiere della squadra di Diniz che è stato sorpreso ad utilizzare uno smartphone in campo. La società lo ha spiegato come un semplice gesto di marketing, sicuramente insolito.

SORPRESA VITORIA, IL SANTOS VOLA CON GABIGOL

Seconda vittoria consecutiva per il Cruzeiro. La vittima questa volta è lo Sport Recife che cade 2-0 al Mineirão. Una rete per tempo: nel recupero della prima frazione va a segno Dedè sugli sviluppi di un angolo, mentre nella ripresa De Arrascaeta con un gran tiro a giro. Pareggio per 2-2 tra Bahia e São Paulo. Per i padroni di casa a segno Junio con una doppietta. L’attaccante si sblocca finalmente, dopo l’exploit alla fine della scorsa stagione. Per la squadra di Aguirre vanno in gol Trellez e, all’ultimo minuto di recupero, il giovane Shaylon con un gran sinistro da fuori. Vince il Botafogo con la Fluminense ma per la Flu continua a segnare Pedro, il giovane trequartista, protagonista assoluto in questo inizio di Brasileirao. Non è bastato il suo gol di petto però, perché il Fogão di reti ne ha realizzate due, con due colpi di testi, di Rodrigo e Kieza.

Embed from Getty Images

Torna alla vittoria il Santos contro il fanalino di coda Paranà, fermo ad un punto. Il match si sblocca nel secondo tempo, quando Rodrygo, il “nuovo Neymar”, si inserisce sul secondo palo e batte Rambo. A quel punto si scatena Gabriel Barbosa che realizza una doppietta e mette in ghiaccio la vittoria. Inutile il gol della bandiera finale di Silvinho. Pareggio all’ultimo secondo per il Cearà contro l’America Mineiro. Gli ospiti si erano portati sul doppio vantaggio dopo soli 30 minuti con la doppietta di Giovanni. I bianconeri accorciano le distanze con Elton e pareggiano, al 93′, con un rigore di Pio. Chiudiamo con la sorpresa Vitoria, corsara sul campo del Vasco. I rossoneri passano in vantaggio con Lima su errore di Caique. I bianconeri pareggiano con un rigore di Yago Pikachu ma poi nella ripresa subiscono altri due gol con Fernandes e l’autorete di Werley. Inutile il secondo gol di Rios nel finale.

RISULTATI

Gremio-Internacional 0-0
Cruzeiro-Sport Recife 2-0 (45+2′ Dedè, 56′ De Arrascaeta)
Vasco-Vitoria 2-3 (18′ Lima, 40′ Rig. Pikachu, 71′ Fernandes, 76′ Ag. Werley, 83′ Rios)
Corinthians-Palmeiras 1-0 (38′ Rodriguinho)
Chapecoense-Flamengo 3-2 (23′ Canteros, 49′ Guerrero, 69′ G.Augusto, 78′ Vinicius J., 90+1′ L.Pereira)
Bahia-São Paulo 2-2 (12′ Rig. Junio, 31′ Trellez, 39′ Junio, 90+3′ Shaylon)
Atletico Paranaense-Atletico Mineiro 1-2 (31′ Pablo, 54′ Bremer, 65′ Roger Guedes)
Santos-Paranà 3-1 (47′ Rodrygo, 59′ Gabriel Barbos, 76′ Gabriel Barbosa, 90+3′ Silvinho)
Cearà-America Mineiro 2-2 (3′ Giovanni, 30′ Giovanni, 39′ Elton, 90+3′ Rig. Pio)
Botafogo-Fluminense 2-1 (27′ Rodrigo, 34′ Pedro, 64′ Kieza)

CLASSIFICA 

Flamengo 10
Corinthians 10
Atletico Mineiro 10
Palmeiras 8
Gremio 8
Botafogo 8
*Vasco 7
Cruzeiro 7
Fluminense 7
America Mineiro 7
Sport Recife 7
São Paulo 7
*Santos 6
Chapecoense 6
Atletico Paranaense 5
Internacional 5
Bahia 5
Vitoria 4
Cearà 3
Paranà 1

Luca Fantoni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here