Champions League, i risultati del mercoledì: Dea, sei nella storia! Juventus inarrestabile

L'Olympiakos guadagna la qualificazione in Europa League ai danni della Stella Rossa. Mourinho cade all'Allianz Arena

0
75
ATALANTA NELLA STORIA! LA JUVENTUS VINCE ANCHE SUL CAMPO DEL LEVERKUSEN

A Bergamo il grande calcio continua! L’Atalanta di Gasperini, partita con 3 sconfitte iniziali nel girone, compie l’impresa in Ucraina, qualificandosi per la prima volta nella sua storia agli ottavi di finale di Champions League. Un’impresa iniziata con il Manchester City a San Siro, passata per la vittoria interna sempre nella scala del calcio contro la Dinamo Zagabria, e conclusasi allo Stadio Metalist di Kharkiv. La Dea non ha lasciato scampo agli arancioneri, tramortiti dalle reti di Castagne, Pasalic e Gosens. 

Vince anche la Juventus. I bianconeri espugnano il campo del Leverkusen per 2-0, concludendo il girone al primo posto. Decisive le reti di Cristiano Ronaldo e di Higuain nel recupero.  Secondo posto del girone per l’Atletico Madrid, che conclude la prima fase con un 2-0 casalingo contro la Lokomotiv Mosca.

IL BAYERN NON LASCIA NULLA. L’OLYMPIAKOS GUADAGNA L’EUROPA LEAGUE IN EXTREMIS

Già sicuro del primo posto, il Bayern Monaco non fa sconti e, dopo il 7-2 dell’andata, questa volta cala un tris al Tottenham di Josè Mourinho. All’Allianz Arena apre le danze Coman (poi sostituito per l’ennesimo grave infortunio della sua carriera), accompagnato dalle reti di Müller e Coutinho, che hanno reso vana la momentanea marcatura del pareggio dell’ex Fulham Sessegnon. Vittoria in extremis per l’Olympiakos che, grazie al gol di El Arabi al 87′, guadagna la qualificazione ai sedicesimi di Europa League, estromettendo la Stella Rossa.

Poco da segnalare nel gruppo A. Le posizioni rimangono le stesse, con il PSG che chiude primo il girone a 16 punti, seguito dal Real Madrid, secondo a 11 dopo la vittoria rimediata sul campo del Club Brugge. I belga conservano la terza posizione e la qualificazione all’Europa League, vista la contemporanea sconfitta del Galatasaray contro i parigini.

 

 

La Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here