Chelsea, Sarri: “Contento per la prestazione di squadra; la mia ultima finale in Serie B”

Il tecnico toscano sulla finale conquistata in Carabao Cup dal suo Chelsea: "Avete ragione a dire che non ho mai vinto a questi livelli"

0
281

Maurizio Sarri ha analizzato in conferenza il successo ai rigori sul Tottenham, che ha consegnato al Chelsea la finale della Coppa di Lega: “I ragazzi hanno reagito bene. Non li avevo attaccati, ho solo detto che avevamo un problema. Abbiamo bisogno di continuità, adesso ci giocheremo un finale difficile. Nelle ultime tre-quattro partite avevamo smesso di divertirci, sarebbe molto importante ritrovare entusiasmo. Mi sono divertito per settanta minuti con Hazard, alla fine era stanco. Ha fatto una grandissima partita, le sue qualità contano più della sua posizione. La mia ultima finale? Quella play-off per andare in Serie A. Avete ragione a dire che non ho mai vinto a questi livelli. Sono molto contento perché arrivo a giocarmi una finale a Wembley. La gara più importante adesso sarà con il Bournemouth in FA Cup. Emerson Palmieri resta sicuramente con noi, delle volte ho problemi a schierarlo titolare perché non siamo una squadra fisica, e giocare con più giocatori non altissimi può diventare un problema. Sono contento di lui, sta migliorando”.

La Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here