Copa Libertadores: Gremio all’ultimo respiro, il Delfin sorprende l’Atletico Nacional

Nella 5° giornata della fase a gironi della Copa Libertadores, si riaprono i giochi nel gruppo B mentre si chiudono nell'A

0
52
Libertadores

La Copa Libertadores entra nel vivo. È iniziata questa notte la 5° giornata della fase a gruppi, e sono arrivati i primi verdetti, con la matematica qualificazione agli ottavi di finale del Gremio e del Cerro Porteño. Andiamo a vedere come sono andati tutti i match.

GRUPPO A: SI QUALIFICANO GREMIO E CERRO PORTENO

Serviva una vittoria per qualificarsi e una vittoria è arrivata. Il Cerro Porteño riesce a battere il Defensor Sporting per 1-0 e si qualifica matematicamente agli ottavi di finale di Libertadores. Gli uruguaiani hanno spesso il pallino del gioco e, sopratutto nella parte centrale del match, sono quelli che creano la maggior parte delle azioni da gol. A colpire però, sono gli ospiti, in contropiede, con Churin che arriva davanti a Rodriguez e lo supera con un dolce scavetto. Nella prossima partita ci si giocherà il primo posto nel girone.

Embed from Getty Images

Non stecca, nonostante i numerosi giocatori lasciati a riposo, il Gremio. I brasiliani vincono all’ultimo secondo in casa del Monagas e consolidano il primato nel girone. Nella prima frazione Cicero prende un palo su punizione, ma nella ripresa il risultato si sblocca con un tiro da fuori di Ramiro. Nel finale succede l’impossibile. Prima Kannemann devia nella propria porta un cross di Gonzalez, poi, al 90+7′ , Cicero viene atterrato in area e l’arbitro fischia il rigore. Dal dischetto si presenta Jailson che spiazza il portiere.

GRUPPO B: COLO COLO E DELFIN RIAPRONO I GIOCHI

Sorprendente vittoria del Delfin sui ben più quotati avversari dell’Atletico Nacional. Gli ecuadoriani sono molto più in partita da subito e trovano il gol del vantaggio dopo 20′ con una bella percussione centrale di Chicaiza. I colombiani continuano a subire, probabilmente appagati della posizione favorevole nel girone, e non riescono a recuperare il match. Si dovranno giocare cosi la qualificazione nell’ultima giornata contro il Colo Colo e se il Delfin dovesse vincere e loro perdere, rischierebbero di uscire clamorosamente dalla Libertadores.

Embed from Getty Images

Spostiamoci in Cile dove il Colo Colo ha la meglio, per 2-0, del Bolivar. Tutte e due le reti sono state segnate nel primo tempo, grazie al 37enne Paredes, che prima si fionda su un cross dalla destra e poi sfrutta un errore del difensore e davanti a Quinoñez non sbaglia. I boliviani provano un timida reazione senza però impensierire più di tanto Orion. Ora la squadra di Eutropio è con un piede e mezzo fuori.

RISULTATI

Defensor (Uru) – Cerro Porteño (Par) 0-1 (90+1′ Churin)
Monagas (Ven) – Gremio (Bra) 1-2 (69′ Ramiro, 90+2′ ag.Kannemann, 90+7′ Rig.Jailson)

Delfin (Ecu) – Atletico Nacional (Col) 1-0 (20′ Chicaiza)
Colo Colo (Chi) – Bolivar (Bol) 2-0 (31′ e 38′ Paredes)

CLASSIFICA 5°GIORNATA

Gremio 11
Cerro Porteño 10
Defensor 4
Monagas 3


Atletico Nacional 9
Colo Colo 7
Delfin 7
Bolivar 5

Luca Fantoni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here