#Dauphiné – Van Aert domina la crono di Roanne! Maglia gialla a Yates

Spettacolare prova di Van Aert a Roanne. Froome costretto al ritiro: a rischio il Tour de France

0
194

Wout Van Aert (Team Jumbo-Visma) domina la crono, di  26.1 km, della quarta tappa del Giro del Delfinato. Al secondo posto l’americano Tejai Van Garderen (Team EF Education First) a 31” , terza piazza all’ex campione del mondo di disciplina Tom Dumoulin (Team Sunweb) a 47”.

La notizia del giorno è sicuramente il ritiro, a seguito di una caduta nella ricognizione, del portacolori del Team Ineos Chris Froome. Purtroppo per il britannico si sospetta la frattura del bacino: se così fosse dovrebbe dire addio a sogni di gloria al Tour del France.

Rivoluzionata, come era da attendersi la classifica generale: Adam Yates (Mitchelton-Scott), giunto sesto, spodesta Dylan Teuns (Bahrain Merida) per soli 4”; sale al terzo posto Tejay Van Garderen (Team EF Education First) che sopravanza per solo un secondo Jacob Fulgsang (Astana Pro Team).

Delude invece il francese Romain Bardet (AG2R La Mondiale): per lui il gap in generale è già di 1’27”. Primo degli italiani Alberto Bettiol (Team EF Education First): per lui è di 2’02” il distacco da Yates. Domani l’ultima occasione per i velocisti, prima del trittico alpino: saranno 201 i km della Boën-sur-Lignon – Voiron, con gli ultimi 90 km pianeggianti.

ORDINE DI ARRIVO

1) Wout Van Aert (Team Jumbo-Visma) 33′ 38”
2) Tejai Van Garderen (Team EF Education First) a 31”
3) Tom Domoulin (Team Sunweb) a 47″
4) Steven Kruijswijk (Team Jumbo-Visma) a 49”
5) Emanuel Buchmann (Bora-Hansgrohe) a 51”

CLASSIFICA GENERALE

1) Adam Yates (Mitchelton-Scott) 12h 27′ 26”
2) Dylan Teuns (Bahrain Merida) a 4”
3) Tejai Van Garderen (Team EF Education First) a 6”
4) Jakob Fuglsang (Astana Pro Team) a 7”
5) Steven Kruijswijk (Team Jumbo-Visma) 24”

CLASSIFICA GPM

1) Casper Pedersen (Team Sunweb) 18
2) Magnus Cort (Astana Pro Team) 13
3) Julian Alaphilippe (Deceuninck – Quick Step) 12

CLASSIFICA A PUNTI

1) Wout Van Aert (Team Jumbo-Visma) 57
2) Edvald Boasson Hagen (Team Dimension Data) 39
3) Alexey Lutsenko (Astana Pro Team) 38

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here