Fiorentina, Commisso: “Questa squadra era nel mio destino”

Il presidente viola ha parlato ai tifosi presenti, durante la cena con Vincenzo Montella, confermato sulla panchina

0
458

Rocco Commisso, in occasione della cena al Viola Club New York, dopo l’annuncio della conferma di Montella sulla panchina della Fiorentina, ha parlato davanti ai tifosi presenti. Ecco il suo discorso, ripreso da Firenzeviola.it e riportato da Tuttomercatoweb: “Sono molto felice di potermi presentare a voi in una città che amo e che mi ha dato tanto come New York. Restando tutti uniti, come una famiglia, potremo portare la Fiorentina al successo. Questa squadra era nel mio destino e sono molto felice di essere entrato a far parte della città di Firenze. Ho detto al sindaco che io voglio andare “fast”, che sono arrivato per investire nella squadra e anche nella città. Voglio sottolineare che non ho comprato la Fiorentina per fare soldi, perché non ne ho bisogno”.

La Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here