Futsal: Esordio stagionale amaro per il Pescara, comincia bene la Luparense, ritorno in massima serie con vittoria per il Milano

Una prima e spettacolare giornata di campionato, apre ufficialmente la stagione di Serie A del futsal. Comincia male il Pescara, sconfitto tra le mura amiche. Bene la Luparese che in casa ha la meglio sulla Lazio. Ritorno positivo in massima serie per il Milano.

0
195

Dopo una lunga attesa la stagione 2017/18 ha aperto i battenti con una prima giornata altamente spettacolare.

PESARO-IMOLA 7-2

Comincia benissimo il Pesaro che tra le mura amiche del Palafiera liquida con un pesante 7-2 l’Imola. Parte bene la formazione imolese tanto che al 10-41 passa in vantaggio con Murga. La risposta ospite arriva quasi sul finire del primo tempo con il pari firmato da Tres. Nella ripresa il copione cambia, tanto che Marcelinho al 6’ firma il 2-1. Trascorrono due minuti ed all’8’ Manfroi porta il risultato sul 3-1 per il team padrone di casa. L’Imola non reagisce ed al 13’ Boaventura realizza il 4-1. Due minuti dopo Tres non solo realizza il 5-1 ma anche la doppietta personale. Al 16’ marca il tabellino anche Palcios, autore del 6-1. Chiude definitivamente il match Manfroi, che al 16-33 realizza il 7-1. Al 17’ l’Imola ha un ultimo sussulto. Salado rende meno pesante il passivo realizzando il 7-2, risultato finale al suono della sirena.

LE ALTRE GARE DI GIORNATA

Non meno imponente la vittoria del Reggio Emilia, che tra le mura amiche supera per 8-5 un Latina combattivo e mai domo. Decisamente più equilibrato il match tra Luparense e Lazio, concluso con il risultato di 4-3 per la formazione di San Martino di Lupari. Parte forte la formazione capitolina che, nel giro di pochi minuti, si porta sul 2-0 grazie alle reti di Gedson e Chilelli. Il team padrone di casa non ci sta e con Pessosa prima ed Honorio poi, pareggia i conti. Nella ripresa la Luparese parte subito forte e dopo soli 4 minuti l’ex nazionale brasiliano Beato firma il 3-2. Tuttavia al 9’ Fortini riporta nuovamente il match sui binari della parità. Al 18’ Ardite realizza il definitivo 4-3 che consente alla Luparese di conquistare la prima vittoria stagionale.

Tutto facile per il Napoli che tra le mura amiche del Pala Cercola, liquida con un secco 4-1 il Monte Silvano. Esordio positivo per il Milano, che brinda al ritorno in Serie A imponendosi per 3-1 sull’Eboli. Vittoria in esterna per il Tivoli che in casa del Rieti, riesce ad imporsi per 4-3. Chiude il quadro la sconfitta casalinga del Pescara per mano del Cisternino,  capace d’imporsi in  terra abruzzese per 3-2.

Davide Piteo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.