Grande Partenza del Giro d’Italia 2020: si partirà da Budapest

Sarà la capitale ungherese la sede di partenza del Giro 2020

0
104
Giro d'Italia

E’ stata ufficializzata nelle ultime ore, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Budapest, una notizia che era già nell’ambiente da qualche giorno: la capitale ungherese sarà teatro della prima tappa dell’edizione numero 102 della corsa rosa.

Oltre al Direttore del Giro, Mauro Vegni e all’Amministratore Delegato di RCS Sport, Paolo Bellino, erano presenti il Commissario Governativo per l’Ungheria Attiva, Máriusz Révész, il Vice Sindaco di Budapest, Alexandra Szalay-Bobrovniczky, il Ministro dello Sport, Tünde Szabó e il Ministro agli Affari Esteri, Tamás Menczer.

Oltre alla partenza di Budapest, saranno altre 2 le tappe che si terranno in territorio ungherese: i particolari verranno resi noti nei prossimi mesi, tramite conferenza stampa.

In altre tredici occasioni il Giro era partito da una nazione estera:

1965    San Marino (REPUBBLICA DI  SAN MARINO)
1966    Montecarlo (PRINCIPATO DI MONACO)
1973    Verviers (BELGIO)
1974    Città del Vaticano
1996    Atene (GRECIA)
1998    Nizza (FRANCIA)
2002    Groningen (OLANDA)
2006    Seraing (BELGIO)
2010    Amsterdam (OLANDA)
2012    Herning (DANIMARCA)
2014    Belfast (IRLANDA DEL NORD)
2016    Apeldoorn (OLANDA)
2018    Gerusalemme (ISRAELE)

Ricordiamo che l’edizione del 2019, che inizierà sabato 11 giugno, partirà da Bologna con una cronometro di 6 km con arrivo a San Luca.

La Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here