Honduras apertura 9′ giornata: I verdetti del girone d’andata

Il girone d' andata si è appena concluso e la lotta per il titolo si fa sempre più serrata fra le squadre di San Pedro Sula. La lotta per la salvezza si prevede avvincente.

0
379
LA LOTTA PER LA VETTA

Il derby a distanza, tra le due squadre di San Pedro Sula, ha infiammato il girone d’andata.

Il Real Espana, con il pareggio ottenuto a La Ceiba, contro il Vida, hanno mantenuto la prima posizione in classifica.

Il match aperto e combattuto, per larghi tratti ha visto dominare i padroni di casa, a dispetto del pronostico.

A sbloccare la gara è stato proprio il Vida, con un facile tap-in al minuto 12 del primo tempo.

La risposta del Real Espana è stata confusa, perlomeno nella prima parte di gara. Nel secondo tempo, la maquina, ha saputo trovare le chiavi per scardinare la difesa bianco-rossa e, al minuto 63, ha realizzato il gol del definitivo 1-1.

Il Marathon, dopo una partenza lampo, sembrava essersi spento e non essere in grado di lottare per la vetta. Dopo alcuni risultati rocamboleschi e rimonte clamorose, i biancoverdi sono riusciti nuovamente ad imporsi sui loro avversari e ora si trovano ad un solo punto dai cugini del Real Espana.

Nell’ ultima partita, hanno affrontato e battuto, in casa, il Real Sociedad. Dopo aver aperto le marcature al minuto 16, il gol del 2-0 finale è arrivato soltanto nel secondo tempo, al minuto 63. La partita ha, comunque, avuto soltanto un padrone, si a sotto il piano del possesso palla sia per quel che riguarda le occasioni create.

LE “OUTSIDERS”

A ridosso delle prime posizioni troviamo il Motagua, l’Olimpia e il Juticalpa.

Le prime due sono squadre esperte e con un organico di tutto rispetto mentre il Juticalpa sembra essere la vera sorpresa della stagione.

Il Motagua, dopo aver perso la sua imbattibilità, non è risucito ad andare oltre il pareggio con l’ UPNFM. Le aquile, seppur motivate, hanno dovuto far i conti con una squadra aggressiva e brava in contropiede, come dimostrato in occasione del gol del definitivo 1-1.

L’ Olimpia, seppur con una partita da recuperare, contro l’ ultima in classifica, non sta rispettando le premesse della vigilia.

Il 5′ posto attuale è però lo specchio delle difficoltà incontrate nel creare gioco e delle energie spese per andare avanti in CONCACAF.

Nell’ ultimo match del girone d’ andata, i leoni della capitale hanno affrontato, in trasferta, proprio il Juticalpa.

La partita, conclusasi 2-2, è stata ricca di capovolgimenti di fronte e di emozioni, tanto da esser stata decisa da un gol al minuto 93.

LE ULTIME DELLA CLASSE

Vida e UPNFM, con i loro 11 punti, occupano rispettivamente il 6′ e 7′ posto in classifica.

A soli due punti di distanza vi sono il Real Sociedad e l’ Honduras Progreso mentre, a 7 punti, se pur con una partita in meno, c’è il Platense.

Proprio in quest’ultima giornata è andato in scena il match tra Honduras Progreso e Platense, stravinto dai padroni di casa per 5-1.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here