Honduras Clausura 6′ giornata: Goleada dell’Olimpia

I leoni fanno la voce grossa ed impongono una sonora sconfitta all'Honduras Progreso. Stop inaspettati per Motagua, Marathon e Real Espana

0
52
Olimpia golea a Honduras Progreso

Dopo un ottimo avvio di campionato, i bianco-azzurri dell’Honduras Progreso incappano in una sonora sconfitta.

Nella tana dei leoni dell’Olimpia non c’è partita. Il club più titolato d’Honduras, dopo un avvio non entusiasmante di campionato, sfodera una prestazione maiuscola come dimostrato dal rotondo 6-1 inferto agli ospiti.

L’Honduras Progreso è ora chiamata a rialzarsi perché la salvezza è ancora molto lontana è non c’è tempo per una crisi psicologica.

 

Stop inaspettati

Delle grandi, solo l’Olimpia esce con i 3 punti da questa 6′ giornata del trofeo di Clausura.

Nella casa del Platense, il Motagua non riesce a mantenere il suo invidiabile ritmo e incappa in un pirotecnico 3-3. Il risultato serve sicuramente più ai padroni di casa che ottengono un ottimo punto in ottica salvezza.

Brusca frenata per il Real Espana che non riesce a trovare continuità in questo avvio di campionato.

I campioni del trofeo d’Apertura perdono di misura contro i Lobos (1-0) e vedono allontanarsi sempre più la vetta della classifica.

Inaspettata sconfitta del Martahon in casa del Real Sociedad. Il monstruo, super favorito per questo match, visto anche l’ottimo momento di forma, perde di misura contro i bianco-rossi (1-0). 3 punti fondamentali per i padroni di casa che allungano su Platense e Honduras Progreso nella lotta salvezza.

Un altro risultato clamoroso si è materializzato a La Ceiba dove il Vida, altra pretendente alla retrocessione, infligge un sonoro 3-0 a un Juticalpa irriconoscibile in questo avvio di campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here