Honduras, Clausura 8a giornata: Il Motagua in fuga solitaria

Grazie alla vittoria di misura sul Juticalpa e ai contemporanei pareggi di Marathon e Olimpia, il Motagua acquista un distacco importante dal 2' posto in classifica.

0
435
Sempre più leader

Dopo la vittoria, agevole, della scorsa settimana sul Marathon, il Motagua si ripete.

La gara contro il mostro verde ha sicuramente tolto molte energie alle aquile ma, nonostante ciò, non hanno abbassato la concentrazione nell’insidiosa trasferta d’Olancho.

Nella tana del Juticalpa è andata in scena una partita dura e poco spettacolare, decisa da un lampo di Martinez a metà primo tempo. I biancoblu sono stati abili a gestire la gara anche se va sottolineato che il Juticalpa non ha creato eccessivi problemi. I gialloverdi, nonostante non abbiano subito la goleada che tutti si aspettavano, continuano ad occupare, stabilmente, l’ultima posizione.

 

Frenano Olimpia e Marathon

Dopo la buona prestazione ed i tre punti ottenuti in casa del Real Espana, l’Olimpia torna a far fatica. Se lo 0-1 di San Pedro aveva dato qualche speranza ai supporters dell’Olimpia di poter vedere la loro squadra lottare per a prima posizione, il pareggio a reti bianche con il Platense ha riportato tutti con i piedi a terra. I leoni sono sembrati stanchi e senza idee a differenza del Platense che sembra essere un’altra squadra rispetto al trofeo d’Apertura.

Il Marathon non riesce a dare una reazione convincente alla brutta sconfitta subita con il Motagua e ottiene solo un punto contro un rivedibile VidaNonostante il gol del definitivo 2-2 da parte avversario sia arrivato nel recupero del 2′ tempo, il Marathon non è mai parso in totale controllo della gara. La difesa rimane il punto debole dei San Pedrani, l’unico ostacolo, probabilmente, tra loro ed il titolo. 

La lotta retrocessione

Vittoria di fondamentale importanza per il Real Sociedad che, in casa, sovrasta il Real EspanaI biancorossi, nonostante le difficoltà palesate dall’inizio della stagione, giocano una gara di carattere e il 2-0 finale è il giusto riconoscimento per quanto prodotto.

Brusco ed inatteso stop per l’Honduras Progreso che incappa in una sconfitta di misura (1-0) in casa dei Lobos. I biancoazzurri, seppur in ottima forma, dovranno lavorare sodo per raggiungere la salvezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here