Italia-Bosnia, Mancini: “Abbiamo carattere. Dominato il secondo tempo”

Parla il Mancio

0
56
Mancini

E’ un Roberto Mancini soddisfatto quello della vittoria in rimonta contro la Bosnia di Pjanic e Dzeko. In conferenza stampa durante il post partita parla dei momenti salienti del match.

Anzitutto Mancini parla degli avversari. Forti sulle ripartenze: “Ha giocato un’ottima partita, la sconfitta contro la Finlandia è stato un infortunio. Sapevamo sarebbe stata la partita più dura del gruppo. Pjanic e Dzeko hanno giocato benissimo, noi abbiamo dimostrato di avere carattere per fare gol sempre”. La Bosnia ha messo in difficoltà l’Italia: “Non puoi sempre andare in vantaggio e avere sempre la palla. Devi avere la forza e la concentrazione e la serenità per ribaltare la partita. Sono stati davvero bravi, tutti quanti. Dopo aver dominato tante partite uno poteva lasciarsi prendere e subire il secondo gol

L’Italia inizialmente non ha giocato bene, ammette Mancini: “Nel primo tempo non riuscivamo a pressare bene, eravamo distanti fra i reparti. Ci può stare con una partita negli ultimi tre giorni”, ma poi gli Azzurri sono cresciuti: “Nel secondo tempo abbiamo dominato, abbiamo lasciato qualche contropiede”. Adesso l’obiettivo è far capire il sistema ai ragazzi della Nazionale: “Io voglio imporre, poi capiterà di perdere perché giochiamo male, non possiamo vincere tutte le partite. Verratti e Jorginho parlano la stessa lingua, hanno un livello alto. Poi però se non avessimo dietro Bonucci e Chiellini che tengono la difesa alta…”.

La Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here