Juve – Inter, a rischio Buffon e Pjanić infortunati

Gigi Buffon e Miralem Pjanić potrebbero saltare la supersfida di vertice contro l'Inter di Spalletti ed Icardi

0
100

L’indiscrezione arriva da ambienti molti vicini dalla Juventus, perlomeno geograficamente parlando. Secondo il quotidiano torinese Tutto Sport, Gianluigi Buffon e Miralem Pjanić potrebbero saltare il cosiddetto ‘Derby d’Italia’.

La sfida tra Juventus ed Inter, in programma allo Juventus Stadium di Torino per sabato sera, potrebbe così vedere due importanti assenze in casa bianconera. Un vantaggio ulteriore per l’Inter capolista. Certamente la squadra di Luciano Spalletti arriva a Torino con una carica che non vedeva da tanti, tanti anni. Bel gioco, buonissima fase difensiva (meno goal subiti, al pari di Napoli e Roma: solo 10), ottima fase realizzativa (33 reti) ed un primato che non si vedeva dai tempi di Roberto Mancini. La Juventus è l’inseguitrice. Incredibile, qualora si osservassero le recentissimi stagioni nelle quali ha stradominato.

Embed from Getty Images

Sabato, così, potrebbero mancare due pedine importanti: anzitutto il capitano, Gigi Buffon. Una vera e propria sicurezza. Non è sceso in campo nemmeno contro l’Olimpiakos. Ieri infatti la porta è stata egregiamente difesa da Wojciech Szczęsny. A centrocampo, Pjanić potrebbe saltare per via dello stesso problema di Buffon: affaticamento muscolare. Non è un caso che il centrocampista bosniaco ex Roma sia subentrato solo nel secondo tempo nella sfida di Champions contro i greci. Tutto passerà per l’ultimo giorno prima della partita, venerdì, nel quale sarà valutato il daffare. Portare i due giocatori in campo, in panchina o addirittura lasciarli in tribuna a tifare per la Vecchia Signora.

Daniele Errera

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteVendetta amara: Bayern Monaco – Psg 3-1
Prossimo articoloCrotone: Davide Nicola si è dimesso
Daniele Errera
Classe 1989, è dottore in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali e laureando in Economia presso l'ateneo di Roma Tre. Giornalista pubblicista da luglio 2016, ha pubblicato il libro "Le 50+1 partite che hanno cambiato la storia" (ed. Kimerik). Dal 2014 è radio speaker prima per LAvori in COrso (Radio Luiss), poi per Radar (Roma Tre Radio). E' direttore de La Giornata Sportiva ed è davvero felice di esserlo anche perché collabora fianco a fianco coi suoi Amici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here