Kippelo Elladas, inizia la fase finale

Al via la seconda fase della competizione. Ecco come sono andati i gironi

0
236

È terminata la fase a gironi della Kipello Elladas, coppa di Grecia.

In ogni girone si sono scontrate 2 squadre di Super League e 2 tra Football League a Gamma Etniki.

Le uniche squadre di Super League a non essere riuscite a passare il turno sono state il Panetolikos, con due pareggi e una sconfitta, 0 goal segnati, il Levadiakos, battuto dal Panachaiki nello scontro diretto per il secondo posto nel gruppo 5 e l’Aris Salonicco, che a Heraklion, contro l’Ergotelis, non riesce ad ottenere quel pareggio che le sarebbe valso il passaggio del turno. Benissimo invece l’OFI Creta, che riesce a imporsi come prima nel gruppo 7, ai danni dello Xanthi, e il Lamia, che con il 7-0 sull’Apollon Larissa guadagna il secondo posto nel gruppo 2.

I GIRONI

Gruppo 1: Atromitos, PAS Giannina e Iraklis a gare concluse si trovano a pari punti. Tutte a 6. L’Atromitos ottiene il primo posto per differenza reti, ben 15 segnate a solo 3 subite. Il PAS Giannina si aggiudica la seconda posizione, con 7 reti fatte e 3 subite, mentre l’Iraklis, nonostante le due vittorie ottenute, è costretto ad abbandonare la competizione.

L’AEK con 3 vittorie passa come primo nel gruppo 2, seguito dal Lamia, che riesce con un 7-0 nell’ultima partita a raggiungere il Volos NFC sulla soglia dei 4 punti, e a superarlo per differenza reti.

Nel gruppo 3 trionfa il Panathinaikos, seguito contro ogni aspettativa dal Chania Kissamikos. Ultimi in Football League i cretesi sono riusciti a pareggiare con il Panetolikos e a vincere con lo Ierapetra, totalizzando 4 punti. Abbastanza per passare il girone come secondi beffando il Panetolikos, che a Ierapetra (squadra di Gamma Etniki, equivalente della serie C italiana) non riesce a sbloccare il risultato dallo 0-0.

Il PAOK domina nel gruppo 4 pareggiando solo nel derby con l’Aris, poi eliminato dall’Ergotelis per un goal di vantaggio nello scontro diretto tra le due, nel quale all’Aris bastava un pareggio.

A pieni punti l’Olympiacos è il leader del gruppo 5, a seguirla nella fase finale è il Panachaiki, uscito vincitore dallo scontro diretto con il Levadiakos.

Nel gruppo 6 è l’Asteras Tripoli, in piena ripresa anche in campionato, ad aggiudicarsi il primo posto. 3 vittorie su 3 per i gialloblù. Al secondo posto invece l’Apollon Smyrnis, che fino all’ultimo ha rischiato di perdere il posto a favore del Trikala.

Ottima la prestazione dell’OFI Creta, che nel gruppo 7 riesce a imporsi sullo Xanthi, inizialmente favorito, e ad aggiudicarsi con 7 punti, contro i 4 dello Xanthi, un posto tra le prime. Posto che vale lo scontro con l’Ergotelis agli ottavi. Lasciando invece allo Xanthi l’Olympiacos.

Nel gruppo 8 è il Panionios a conquistare la prima posizione. A pieni punti gli ateniesi sono seguiti dall’AEL Larissa, che senza difficoltà sconfigge entrambe le squadre di Football League. L’Irotodos chiude a 0 punti, l’Apollon Pontou a 3.

COPPA DI GRECIA: PROGRAMMA OTTAVI DI FINALE

Xanthi-Olympiacos

Chania Kissamikos-AEK

Lamia-Panathinaikos

Panachaiki-PAOK

AEL Larissa-Asteras Tripoli

Apollon Smyrnis-Atromitos

Ergotelis-OFI Creta

Giannina-Panionios

Lorenzo Cintori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here