La Liga, 23ª giornata: il Real vince il derby con l’Atletico, il Barça frena a Bilbao

Recap di quello che è successo nell'ultima giornata di Liga, con la vittoria del Real sull'Atletico nel derby. Frenano invece Barça e Siviglia

0
245

La 23ª giornata di Liga si è conclusa ieri sera con il posticipo del lunedì tra Alaves e Levante. La squadra del pitu Abelardo torna alla vittoria dopo aver collezionato 3 sconfitte e 1 pareggio nelle ultime 4 partite. I baschi sbloccano la gara nel primo tempo con il difensore Laguardia, chiudono poi la pratica nel finale grazie a Jony. Grazie a questa vittoria l’Alaves rilancia le sue speranze per un posto in Europa, il Levante invece rimane a metà classifica senza doversi preoccupare più di tanto per la salvezza.

La capolista di Liga, ovvero il Barcellona, non riesce ad andare oltre allo 0 a 0 a San Mamés contro il Bilbao. Da quando sulla panchina basca si siede Garitano sono arrivati praticamente solo risultati positivi: adesso il Bilbao può sperare in una salvezza tranquilla. Il Barcellona, invece, rimane leader a +6 dal Real Madrid. I blancos hanno recuperato tantissimi punti nelle ultime settimane, e questa remuntada è culminata sabato pomeriggio al Wanda Metropolitano: derby vinto 3 a 1 contro l’Atletico e sorpasso in classifica. Adesso la banda del Cholo è terza a -7 dalla vetta. Al quarto posto, staccato, c’è il Siviglia che va sotto in casa contro l’Eibar 2 a 0. Poi nel finale si svegliano Ben Yedder e Sarabia, che riacciuffano il risultato e regalano un punto a Machín.

Embed from Getty Images

Non si ferma più l’euro-Getafe di Bordalas: al Coliseum Alfonso Peréz arriva un’altra vittoria, in modo netto, contro il Celta Vigo. I protagonisti sono sempre loro due, ovvero Jaime Mata e Jorge Molina, la coppia che fa sognare in grande la squadra della periferia di Madrid. Due risultati che sorprendono, sempre in ottica Europa, sono il pareggio del Valencia in casa contro la Real Sociedad e la batosta del Betis, che perde 3 a 0 a Butarque contro il Leganés. La squadra di Quique Setién viene affondata da En-Nesyri, hombre del partido con una tripletta messa a segno.

Per quello che riguarda la lotta salvezza, il Villareal non sa più vincere e pareggia 0 a 0 allo José Zorrilla contro il Real Valladolid. Il submarino amarillo rimane al penultimo posto in classifica. All’ultimo posto c’è invece l’Huesca, che sta recuperando punti: la squadra di Francisco ha vinto una partita importantissima a Montilivi contro il Girona e si rilancia per salvarsi. Il Rayo Vallecano, invece, rimane a -1 dalla salvezza e non approfitta del passo falso del Girona: i Bukaneros vanno in vantaggio in casa dell’Espanyol, ma poi si fanno rimontare negli ultimi 20 minuti di gioco.

E’ una Liga ancora tutta da scrivere.

Tommaso Cherubini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here