Ligue 1, 11a giornata: Mbappé regala il “Clasico” al PSG, primo punto per Henry

Kylian Mbappé risolve un "Clasico" complicato per il PSG a Marsiglia. Thierry Henry ottiene il primo punto in carriera da allenatore contro il Dijon

0
197

Undicesima vittoria in 11 gare per il PSG che si impone nel Clasico del Vélodrome di Marsiglia. In una gara combattuta i padroni di casa resistono circa un’ora, fino all’ingresso in campo bi Mbappé. L’attaccante capitolino insacca al 65′ il primo pallone toccato, bruciando in velocità Kamara in contropiede. Nel finale il numero 7 serve in profondità Nymar. Il brasiliano sbaglia ad incrociare e il suo tiro si trasforma nel definitivo 2 a 0  firmato Draxler.

A 8 lunghezze dalla capolista, il Lille infila la quarta vittoria consecutiva, battendo il CAen in casa con il minimo scarto. La rete decisiva è siglata al minuto 56 da Leao, alla prima da titolare in Ligue 1. I Dogues gioiscono e mantengono un vantaggio di tre punti sul sorprendente Montpellier. Gli arancioblu, imbattuti dalla seconda giornata in poi, vincono e convincono a Tolosa. È la coppia d’attacco Laborde-Delort a colpire ancora e a garantire il doppio vantaggio alla squadra di Der Zakarian già nella prima frazione. Nei minuti di recupero del secondo tempo Sambia cala il tris per un rotondo 3 a 0.

BENE IL LIONE AD ANGERS, PARI PER SAINT-ÉTIENNE E STRASBURGO

Dopo un primo tempo complicato ad Angers, il Lione riesce a ottenere il secondo successo consecutivo e a superare al quarto posto il Marsiglia. In 11 contro 10 dal 34′ per l’espulsione dell’angevino Traoré, i Gones passano prima al 63′ con Aouar, abile nel tap-in di testa sottoporta, poi all’87’ con Depay, ottimamente servito da Dembelé. Inutile il gol bianconero di Lopez un minuto più tardi.

Embed from Getty Images
 

Con la rete più rapida di questa stagione in Ligue 1, Remy Cabella mostra la via verso il successo al Saint-Étienne dopo appena 34 secondi. Il vantaggio biancoverde a Nîmes regge fino a circa un quarto d’ora dal termine, quando Alioui, lanciato alla perfezione in velocità a tu per tu col portiere, trova la rete del pari. 1 a 1. Stesso punteggio anche nell’incontro tra GuingampStrasburgo, in scena al Roudourou. Al gol di Benezet a inizio match, risponde al minuto 89 Zohi.

CYPRIEN LANCIA IL NIZZA, A NANTES FUNZIONA LA CURA HALILHODZIC

Al Nizza basta la rete di Cyprien, servito da Saint-Maximin al termine di un’azione dirompente, per archiviare la trasferta a Bordeaux. I girondini incappano nella seconda sconfitta consecutiva.

Senza successo dalla seconda giornata, bel colpo del ReimsRennes. Gli ospiti s’impongono per 2 a 0 grazie al primo gol in Ligue 1 di Oudin e all’autorete di André.

L’arrivo di coach Halilhodzic fa bene al Nantes. I canarini ottengono il secondo successo in due match dall’arrivo del tecnico bosniaco e raddoppiano il proprio bottino di punti in campionato. Contro Amiens sono BoschiliaSala i marcatori. A nulla serve il gol della bandiera di Bodmer per i padroni di casa. Chiude il quadro il primo punto di Thierry Henry sulla panchina del Monaco. Il pareggio per 2 a 2 con il Dijon resta comunque una delusione e non allontana i monegaschi dai bassifondi della classifica.

Embed from Getty Images

RISULTATI 11a GIORNATA

Angers-Lione 1-2  [63′ Aouar (L), 87′ Depay (L), 88′ Lopez (A)]

Amiens-Nantes 1-2 [15′ Boschilia (N), 71′ Sala (N), 81′ Bodmer (A)]

Guingamp-Strasburgo 1-1 [6′ Benezet (G), 88′ Zohi (S)]

Lille-Caen 1-0 [56′ Leao]

Monaco-Dijon 2-2 [29′ Heinrichs (M), 33′ Alphonse (D), 57′ Abeid (D), 78′ Glik (M)]

Tolosa-Montpellier 0-3 [21′ Laborde, 24′ Delort, 93′ Sambia]

NîmesSaint-Étienne 1-1 [1’ Cabella (S), 74’ Alioui (N)]

Rennes-Reims 0-2  [16′ Oudin, 53′ Oudin]

Bordeaux-Nizza 0-1 [54’ Cyprien]

Marsiglia-PSG 0-2  [65′ Mbappé, 95′ Draxler]

CLASSIFICA

Paris Saint-Germain 33; Lille 25; Montpellier 22; Lione 20; Olympique Marsiglia 19; Saint-Etienne 17; Strasburgo 16; Bordeaux, Reims, Nizza 14; Tolosa 13; Angers, Nantes, Rennes 12; Caen, Dijon, Nimes 11; Amiens 10; Monaco, Guingamp 7.

 

Flavio Mattei

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here