MLB 2018: le World Series saranno tra Dodgers e Red Sox

Saranno Los Angeles Dodgers e Boston Red Sox a giocarsi le World Series di MLB 2018! Eliminati Brewers e Astros, ora sfida stellare

0
293

Si è chiuso un nuovo capitolo per quanto riguarda la MLB 2018, quello delle Championship Series, che hanno determinato le ammesse alle World Series, dove ci si giocherà il titolo più importante nel mondo del baseball. Andiamo dunque ad analizzare nel dettaglio l’andamento delle gare.

BOSTON RED SOX – HOUSTON ASTROS

I campioni in carica durano solamente una partita, vinta in trasferta 7-2, mentre la numero 1 del seeding impatta subito con il 7-5 di gara-2. Tornati in Texas gli Astros cedono sotto i colpi di Martinez e Benitendi, con i Boston Red Sox che vincono i successivi incontri 7-5, 8-2, 8-6, 4-1, aggiudicandosi così la contesa per 4-1.

MILWAUKEE BREWERS – LOS ANGELES DODGERS

Confronto molto più equilibrato, e aperto dal successo casalingo della compagine del Wisconsin per 6-5, pareggiato però subito dal 4-3 di gara-2, timbrato dall’homerun di Justin Turner. Milwaukee torna ancora avanti dopo il 4-0 della terza partita, ma i Dodgers trionfano 2-1 e 5-2, tornando avanti nella serie.

A riaccendere però le speranze della squadra di Craig Counsell ci pensano le valide di Jesus Aguilar, che dopo il 7-2 di gara6 porta tutti al Dodger Stadium. Dopo l’iniziale fuoricampo di Christian Yelich in favore dei Brewers sono altre due homerun a decidere la contesa, e per i californiani, che grazie a Cody Bellinger e Yasiel Puig allungano sul 5-1.

Gianni Lombardi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here