MLB: Yankees e Rockies sono le wild card ai play-off

Nei Wild Card game della MLB 2018 vincono New York Yankees e Colorado Rockies, che volano ai quarti dei play-off. Si riaccende la rivalità con i Boston Red Sox

0
301

Si definisce ulteriormente il tabellone dei play-off della MLB 2018, con le wild card che vengono vinte da New York Yankees e Colorado Rockies

Ad aprire il quadro è stato il 2-1 dei Rockies sui Chicago Cubs, a lungo a comando della loro division, e arrivati dopo un finale di stagione assai deludente.

MLB: I ROCKIES PASSANO AL IV INNING. NEW YORK SUPERA OAKLAND

A sbloccare il punteggio ci ha pensato Charlie Blackmon, che prima spedisce la pallina tra i cespugli, e poi completa la corsa. Nel settimo inning i Cubs non hanno approfittato di una situazione di vantaggio avendo tutte e tre le basi piene, ma sono riusciti poi a pareggiare nel corso dell’ottava grazie, dopo la valida del numero 9 Javier Baez.

La parità ristagna dunque fino al quarto extra-inning, dove la singola di Tony Walters spedisce Trevor Story in casa base e i Rockies ai play-off.

Più facile invece l’impegno dei New York Yankees contro gli Oakland Athletics, aperto dal fuoricampo di Aaron Judge, che vale il 2-0 in seguito alla corsa di Andrew McCutchen. Nel settimo parziale la compagine del Bronx dilaga attraverso le valide di Aaron Hicks, Luke Voit e Didi Gregorious, che portano il punteggio sul 6-0.

A risultato acquisito si registrano due homerun, una per parte. Khris Davis accorcia sul 6-2 (corsa di Jed Lowrie), mentre Giancarlo Stanton chiude sul 7-2.

I Rockies affronteranno già questa sera i Milwaukee Brewers, mentre per gli Yankees si riaccenderà la rivalità contro i Boston Red Sox, dominatori della regular season con 108 vittorie.

Gianni Lombardi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here