Moto2: super Binder, Bagnaia stacca in campionato

Binder fa la pole e vince, Bagnaia conquista la seconda piazza. Staccato Oliveira in campionato

0
370

Sorpresa Brad Binder che trova la vittoria dopo aver conquistato la prima pole position della carriera in moto2. Sulla griglia di partenza Bagnaia parte quinto, Oliveira è 18esimo.

Si forma subito un gruppetto agguerrito in testa composto da Binder, Marquez, Schrotter e Bagnaia, e il sudafricano cerca di fare subito la fuga lasciandosi alle spalle lo spagnolo. Impongono subito un buon ritmo, e Bagnaia ne approfitta per evitare la rimonta di Oliveira.

Al 3° giro Binder allarga la traiettoria e lascia sfilare Marquez che si porta alla testa della corsa. Bagnaia cerca uno spazio su Schrotter, mentre Oliveira recupera l’11esima piazza. Nel frattempo Baldassarri sorpassa Pasini e si mette in scia di Bagnaia.

Al 5° giro Bagnaia sorpassa Schrotter e si porta in terza posizione a 0,7” da Binder. Il tedesco viene sorpassato anche dall’azzurro Baldassarri, che conquista la quarta piazza. Oliveira intanto è 10° alle spalle di Simone Corsi.

Marquez e Binder sono praticamente incollati, e si scornano con una serie di sorpassi e controsorpassi all’ultima curva.

Al 14° giro Bagnaia tocca il posteriore di Binder rischiando di cadere. Baldassarri ne approfitta e si porta in terza posizione. Oliveira passa anche Quartararo e si mette in scia a Pasini per la settima piazza.

Binder sorpassa Marquez e si rimette in testa, avvicinando anche Lorenzo Baldassarri. Tuttavia l’azzurro commette qualche piccola ingenuità, e Bagnaia ne approfitta per salire di posizione.

A due giri dal termine Bagnaia sorpassa in modo pulito Marquez e si lancia alla caccia del sudafricano. Lo spagnolo intanto viene attaccato anche da Baldassarri che gli conquista la posizione dopo un incredibile duello. Oliveira si avvicina a Mir per la sesta posizione.

Sul traguardo passa Brad Binder, prima vittoria di Moto2 in carriera, seguito da Pecco Bagnaia e Lorenzo Baldassarri. Oliveira solo settimo.

Bagnaia allunga in classifica iridata a cinque gare dal termine del campionato.

Sofia Dallorto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here