Moto2, Thailandia: Bagnaia vince e allunga nel Mondiale

Pecco Bagnaia vince ed ipoteca il titolo Mondiale. Splendido secondo Marini autore di una grande rimonta, solo terzo Oliveira

0
205

Nel Gran Premio della Thailandia al Buriram, Lorenzo Baldassarri parte dalla pole davanti a Alex Marquez e Luca Marini. Seconda fila per Mattia Pasini, che precede Miguel Oliveira e Francesco Bagnaia.

Sul passo non ci sono grandi differenze ed allora a far la differenza saranno le motivazioni. Bellissima gara con tanti duelli e sorpassi: il poleman Baldassarri lascia presto la battaglia scivolando in curva 5. Bagnaia, Oliveira e Binder spingono per poter andare via, solo Marini e Quartararo sembrano reggere il ritmo.

Embed from Getty Images

Da metà gara Bagnaia prende la testa ed accumula giro dopo giro un vantaggio di circa un secondo sulle due KTM di Olivera e Binder, con il sudafricano che fa da scudiero al compagno di squadra. Negli ultimi due giri Marini riesce a completare il ricongiungimento ed inizia la bagarre per il podio. Il pilota italiano ne ha visibilmente di più e supera sia Binder che Oliveira. Doppietta italiana e del team Sky VR46 con “Pecco” Bagnaia sempre più leader del mondiale che porta a 28 i punti di vantaggio su Oliveira.

Alessandro Militello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here