Il Napoli stringe per Verdi: i dettagli dell’accordo

Ecco il nuovo esterno offensivo di Sarri: 17 milioni più bonus al Bologna e quadriennale al giocatore

0
193

Il Napoli e Verdi non sono mai stati così vicini. 

La ricerca dell’esterno offensivo per la squadra di Sarri potrebbe aver trovato una risposta. De Laurentiis avrebbe infatti trovato un accordo con il Bologna, dopo aver chiarito la sua posizione sugli acquisti ed il ruolo primario del tecnico per ogni decisione.

NAPOLI, ACCORDO PER VERDI: 17 MILIONI PIÙ 2 DI BONUS

“E’ fondamentale che Sarri ci dica: sì, questo calciatore va benissimo, lo posso utilizzare subito e non ho bisogno di cinque sei mesi per spiegargli il mio calcio. E dunque, il giro dei papabili è limitato”.

Con queste dichiarazioni il presidente dei partenopei aveva dato qualche indizio importante. La strada da percorrere per trovare il “nuovo Callejon” doveva essere battuta verso un conoscitore del nostro campionato apprezzato da Sarri. Ecco dunque l’accelerata per Simone Verdi.

I contatti tra Fenucci (ad rossoblù) e l’entourage del Napoli si sono intensificati nelle ultime ore, per limare delle differenze tra richiesta ed offerta. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport l’accordo potrebbe chiudersi con un’offerta pari a 17 milioni più 2 di bonus, in relazione alle prestazioni del giocatore. Al momento non c’è nulla di ufficiale, quello ottenuto da Bigon sembra essere più un “gentlemen agreement” che un contratto. A meno di sorprese però, a breve Sarri potrebbe avere il suo rinforzo in Simone Verdi, protagonista di grandi prestazioni nel girone d’andata del Bologna.

Per l’ingaggio del giocatore, gli azzurri avrebbero messo sul piatto un contratto quadriennale da 1.8 milioni a stagione. Di fronte a queste cifre, risulta ancora più difficile ipotizzare che la trattativa non abbia esito positivo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here