Nazionale: Zaza lascia il ritiro, al suo posto Lasagna

Simone Zaza si ferma con la Nazionale. Roberto Mancini, a causa di uno infortunio al polpaccio per l'attaccante del Torino, ha convocato Kevin Lasagna

0
251
Zaza

La Nazionale italiana perde un altro giocatore per infortunio: Simone Zaza. In vista dell’amichevole contro l’Ucraina e della partita valida per la Nations League contro la Polonia, Mancini è dovuto correre ai ripari. Dopo gli infortuni per i problemi fisici di Danilo D’Ambrosio, Patrick Cutrone e Alessio Romagnoli, anche Simone Zaza è stato costretto a lasciare il ritiro di Coverciano per un problema al polpaccio. Mancini, al posto del giocatore del Torino, ha convocato Kevin Lasagna. L’attaccante ex Valencia ha dovuto interrompere l’allenamento di lunedì per un problema al polpaccio sinistro che non sembrava troppo grave. Lo staff medico, dopo la risonanza magnetica, ha optato per uno stop precauzionale nonostante non ci fossero lesioni.

La Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here