NBA, Giannis batte il Barba. Vincono Raptors, Celtics e Lakers. Il Gallo va ai playoff

Ecco la nottata NBA

0
214

La nottata NBA si compone di sorprese e di conferme. Giocano i primi in classifica sia della NBA Western Conference che della Eastern. I Bucks giocano contro gli ex primi in classifica della occidentale dell’anno scorso, gli Houston Rockets. Nonostante Giannis Antetokounmpo non arrivi al suo classico ventello (19 punti e 14 rimbalzi, con 0 triple messe a segno), anche il Barba non raggiunge il suo normale trentello, fermandosi a 23 punti (e 10 rimbalzi). Bene Bledsoe e CP3. Ma alla fine vincono i ragazzi di Mike Budenholzer. Partono molto bene i Nuggets, con un primo quarto da 27 a 9. I Pistons sono in difficoltà per tutto il primo tempo, ma alla fine tentano la rimonta. L’ultimo quarto vede 30 Detroit – 14 Denver, ma non basta. Vincono i giocatori di coach Malone.

Danilo Gallinari is on fire. Il cestista italiano guida l’attacco dei Clippers con 25 punti e porta la franchigia di Los Angeles ai playoff. Minnesota è battuta nonostante la buona prestazione di Karl-Anthony Towns. Dall’altra parte di Los Angeles, LeBron James guida i Lakers alla vittoria sugli Wizards: 23/7/14 per il Re. Vince anche Toronto, il quale head coach applica una politica di equilibrio nei minuti, anzi facendo giocare di più la celebre second unit. Anche Boston torna a vincere: battuti gli antichi fantasmi del recentissimo passato targati Cleveland Cavaliers. Charlotte vince all’overtime contro i San Antonio Spurs grazie ad una prestazione super di Kemba Walker (38 punti, 9 rimbalzi e 11 assist).

In fondo, Orlando batte Miami nella nottata del ritiro della maglia di Chris Bosh, Atlanta sconfigge New Orleans e Sacramento vince contro i Mavericks.

Ecco i risultati della nottata NBA:

San Antonio Spurs 116 – 125 Charlotte Hornets

Boston Celtics 116 – 106 Cleveland Cavaliers

Orlando Magic 104 – 99 Miami Heat

Chicago Bulls 103 – 112 Toronto Raptors

Houston Rockets 94 – 108 Milwaukee Bucks

Los Angeles Clippers 122 – 111 Minnesota Timberwolves

Atlanta Hawks 130 – 120 New Orleans Pelicans

Sacramento Kings 125 – 121 Dallas Mavericks

Detroit Pistons 92 – 95 Denver Nuggets

Washington Wizards 106 – 124 Los Angeles Lakers

Daniele Errera

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here