NBA, Harden stratosferico. Vincono 76ers e Raptors. Crollo Boston

Andiamo a vedere com'è andata la nottata NBA

0
203

50 punti, 11 rimbalzi e 10 assist. Sempre in infradito, sia chiaro. James Harden sta giocando la migliore stagione della sua vita e mette un’ipoteca importante – non fosse per il greco di Milwaukee – sul titolo di NBA MVP. Nella nottata è nuovamente arrivato ai cinquanta punti, giocando 37 minuti. Merito di 7 triple (su 23 tentativi) e di 31 tentativi dal campo complessivi ed un sacco di and one: 17/18 punta dalla lunetta. L’impatto sul gioco è veramente devastante. Adesso Houston è terza alle spalle di Golden State e Denver.

Nella NBA Eastern Conference tentano di accorciare le distanze dai Bucks primi i Toronto Raptors che vincono facilmente sui Chicago Bulls nonostante l’assenza di Kawhi Leonard. Ma è in tutta la competizione orientale che le candidate ai playoff fanno importanti passi in avanti: vincono Pistons, Magic e Miami. I Pistons battono i forti Portland Trail Blazers che adesso giocano con Kanter centro titolare visto il terrificante infortunio di Nurkic. Orlando fa il colpaccio battendo i Pacers ad Indianapolis grazie ad un ottimo Aaron Gordon ed una second unit in stato di grazia. Miami batte New York che punta tutto sull’NBA Draft per prendere Zion Williamson.

Colpaccio di Philadelphia in casa di Minnesota: 118 a 109 nonostante l’assenza di Joel Embiid. Jimmy Butler torna a Minneapolis ed è sommerso di fischi. Crollo anche di Boston che in casa di Brooklyn perde 110 a 96. Assente Kyrie Irving.

Vincono i Los Angeles Clippers contro i Cleveland Cavaliers e Memphis ai danni di Phoenix.

Ecco i risultati NBA:

Cleveland Cavaliers 108 – 132 Los Angeles Clippers

Boston Celtics 96 – 110 Brooklyn Nets

Sacramento Kings 108 – 119 Houston Rockets

Portaland Trail Blazers 90 – 99 Detroit Pistons

Orlando Magic 121 – 116 Indiana Pacers

Miami Heat 100 – 92 New York Knicks

Toronto Raptors 124 – 101 Chicago Bulls

Philadelphia 76ers 118 – 109 Minnesota Timberwolves

Memphis Grizzlies 120 – 115 Phoenix Suns

Daniele Errera

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here