NBA, LeBron stratosferico. Avanti Spurs e Bucks. Kyrie batte Harden

Il riepilogo della nottata NBA

0
46

Nella nottata NBA ha brillato la stella più splendente degli ultimi quindici anni, LeBron James. Il Re ha guidato i suoi Los Angeles Lakers alla vittoria in casa dei Dallas Mavericks grazie ad una prestazione monstre: 39 punti (con 4 triple), 12 rimbalzi e 16 assist. Adesso i gialloviola più famosi della lega sono primi in NBA Western Conference.

Continua il momento negativo dei vice campioni NBA, gli Warriors. Orfani di Stephen Curry, i guerrieri di San Francisco sono caduti sotto i colpi dei San Antonio Spurs. Giannis Antetokoumpo guida alla vittoria  Milwaukee contro Orlando. Nonostante un buon inizio, i Cavs cadono sotto i colpi dei più attrezzati Indiana Pacers. I Boston Celtics vengono raggiunti da una tripla dell’ex Marcus Morris a quattro secondi e poco più dalla fine del match, ma una magia di Jayson Tatum porta la vittoria in casa bianco-verde. Vincono i Bulls sui Pistons. Luke Walton trova la prima vittoria stagionale coi suoi Kings grazie ad una giocata di Harrison Barnes su una tripla sbagliata dall’angolo: battuti i Jazz. Nel grande scontro fra Nets e Rockets, prevalgono i padroni di casa con Kyrie Irving in doppia doppia.

Daniele Errera

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here