NBA, Orlando ai playoff. Scontro a distanza Spurs-OKC

Ecco i risultati della nottata NBA

0
194

Nella nottata NBA si sono giocate parecchie partite. L’ultima alla Oracle Arena dei campioni NBA, i Golden State Warriors. In basso alla zona playoff rimane aperto tutto sia in casa NBA Western Conference che nella Eastern: Spurs e OKC si danno battaglia per evitare l’ottavo posto che significherebbe abbinamento immediato contro Golden State (cosa provata da San Antonio lo scorso anno). Ad est invece si lotta per l’ottavo posto che ormai sembrerebbe in mano ai Detroit Pistons dato che il record è di 39-41, contro Charlotte a 38-42 (stanotte i secondi hanno vinto in casa dei primi per 104 a 91). Ma gli Hornets avranno una facile uscita martedì contro i Cavs. L’ultima giornata invece sarà contrariamente abbordabile per Griffin e co. con uno scontro al Madison Square Garden.

Altra tripla doppia di Russell Westbrook in stagione, che legittima ulteriormente il nickname ricevuto in passato. OKC in svantaggio all’inizio dell’ultimo periodo, ma che riesce a rispondere alla grande prestazione di Towns (Minnesota).

Continua la grande stagione di D’Angelo Russell che guida i suoi Nets ad imporsi sui Pacers. Houston a valanga contro i Suns. Continua a vincere Milwaukee (capolista in NBA Eastern Conference) con Giannis Antetokounmpo in campo . Second unit dei Bucks che gioca tantissimo, in modo da far rifiatare il quintetto titolare. Tonfo dei Celtics al TD Garden ad opera degli assatanati Magic che volano ai playoff. Golden State batte largamente i Clippers e Portland si sbarazza di Denver. I Pelicans tornano a sorridere vincendo sui Kings. I Lakers sconfiggono i solidi Jazz ed in fondo alla classifica generale NBA, i Knicks tornano a vincere. Stavolta sono gli Wizards a soccombere.

Ecco i risultati della nottata NBA:

Miami Heat 109 overtime 117 Toronto Raptors

San Antonio Spurs 112 – 90 Cleveland Cavaliers

Oklahoma City Thunder 132 – 126 Minnesota Timberwolves

Charlotte Hornets 104 – 91 Detroit Pistons

Brooklyn Nets 108 – 96 Indiana Pacers

Dallas Mavericks 129 overtime 127 Memphis Grizzlies

Phoenix Suns 113 – 149 Houston Rockets

Atlanta Hawks 107 – 115 Milwaukee Bucks

Orlando Magic 116 – 108 Boston Celtics

Washington Wizards 110 – 113 New York Knicks

Los Angeles Clippers 104 – 131 Golden State Warriors

Denver Nuggets 108 – 115 Portland Trail Blazers

New Orleans Pelicans 133 – 129 Sacramento Kings

Utah Jazz 109 – 113 Los Angeles Lakers

Daniele Errera

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here