NBA, perdono Lakers e OKC. Bene Kawhi, Kyrie e Jokic

Ecco i risultati della nottata NBA

0
194

Nella nottata NBA si sono giocate parecchie partite di alto livello. I Lakers continuano a perdere: la perentesi positiva coi Chicago Bulls non era rappresentativa di un momento complicatissimo, il più difficile della vita di LeBron. Nonostante il Re in certi casi sia vera accademia della palla a spicchi, dall’altra parte Leonard è spietato come al solito, con ottime percentuali dall’arco. E poi i Raptors giocano molto meglio e meritano la vittoria.

Ritrovano la vittoria i vice campion della NBA Eastern Conference Boston Celtics, dopo essere stati massacrati dai Los Angeles Clippers qualche giorno fa. Bene Kyrie Irving in tripla doppia e Marcus Morris. Non demerita la starting lineup dei Kings, ma Brown dalla panchina fa la differenza per i ragazzi di Brad Stevens.

Sfida di alto livello quella fra Oklahoma City ed Indiana. La spuntano i Pacers, grazie ad un grande quarto periodo (27 a 18). L’ennesima tripla doppia di Russell Westbrook e i tanti punti messi a segno di Paul George (36) non bastano. Tutti i titolari di Indiana vanno in doppia cifra di punti.

E se Denver vince di misura, cercandosi di avvicinare ai campioni NBA di Golden State, con Dallas di Doncic, Utah travolge Minnesota grazie ad un gruppo ormai collaudato. Crollo verticale dei Cleveland Cavaliers, che perdono 120 a 91 con i modesti Orlando Magic.

Andiamo a vedere i risultati della nottata NBA:

Oklahoma City Thunder 106 – 108 Indiana Pacers

Cleveland Cavaliers 91 – 120 Orlando Magic

Sacramento Kings 120 – 126 Boston Celtics

L.A. Lakers 98 – 111 Toronto Raptors

Minnesota Timberwolves 100 – 120 Utah Jazz

Dallas Mavericks 99 – 100 Denver Nuggets

Daniele Errera

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here