NFL preview week 12

Partita pirotecnica tra Rams e Saints che ci dirà chi veramente contenderà la NFC a Vikings e Eagles. decisamente il big match di week 12. Il giorno del ringraziamento h visto le vittorie di Chargers, Vikings e Redskins. la scorsa settimana 8 pronostici presi e 3 spread.

0
443

VIKINGS@LIONS 30-23

I Vikings non scherzano per niente. Ormai è chiaro che la strada per il Superbowl 2018 passa dal Minnesota, e non solo per la location. La difesa è illegale, Everson Griffen è incontenibile ed p una costante minaccia per i Qb avversari, Xavier Rhodes e Andrew Sendejo guidano con sicurezza il secondario. In attacco un Case Keenum mai così in palla  guida un attacco bilanciato in cui Adam Thielen, figlio prediletto del Minnesota, è la stella più luminosa. Giovedì i Lions hanno provato in tutti modi a rovinare il Giorno del ringraziamento a Minnie ma, nonostante il divario finale di soli 7 punti, non han mai dato l’impressione di poter battere i Vikings.

NFL Preview Week 12 | La giornata Sportiva

CHARGERS@COWBOYS 28-06

Anche se in molto lo sospettavano nessuno si aspettava che l’attacco di Dallas fosse così “Zeke dipendente”. Mentre la stella ex Buckeyes sta scontando la sua squalifica di 6 giornate l’attacco ha smesso di funzionare: Prescott mostra tutti i limiti (fisiologici) di un giocatore al secondo anno, Alfred Morris non è in grado di produrre quanto Elliott e persino la super OL sembra essere meno efficace, anche se non bisogna dimenticare che Tyron Smith non è al massimo. La difesa sembrava già a inizio stagione il punto debole della squadra, adesso che è fuori anche Sean Lee la situazione si è fatta decisamente preoccupante. Giovedì all’ AT&T stadium l’unico problema per i Chargers è stato l’infortunio del kicker Novak, sostituito dal punter Kaser con risultati “rivedibili”. MVP della partita il WR Keenan Allen con 172 yd e 1 TD.

NFL Preview Week 12 | La giornata Sportiva

GIANTS@REDSKINS 10-20

Sfida che un tempo valeva playoff o Superbowl, adesso conta poco o niente. I Giants, dopo aver fatto saltare le scommesse di mezzo mondo vincendo con i Chiefs, son tornati la squadra spazzature che tutti ricordiamo. I numeri di Ely sono lo specchio perfetto di una squadra che probabilmente non ha più niente da chiedere a questa stagione: 13 su 27 per 113 yd 0 TD 1INT. I Redskins, senza l’infortunato Thompson (perone rotto, out for season), con un Jemison Crowder in serata di grazia, 141 YD e 1 TD,  si limitano fare il compitino e portarsi a casa la vittoria.

NFL Preview Week 12 | La giornata Sportiva

BILLS@CHIEFS

Match che trasuda desiderio di rivalsa. I Chiefs dopo un’inizio stratosferico sembra si stiano sciogliendo… la difesa non è più la roccaforte impenetrabile di qualche partita fa, Alex Smith si è ricordato di essere Alex Smith e Kareem Hunt ha finito il fluido magico che gli ha permesso di fare almeno 100 yd dalla LOS nelle prime 7 partite della stagione. La sconfitta contro quel che resta dei Giants senza riuscire a segnare un solo TD è preoccupante. Non sono andate meglio le cose ai Bills lo scorso week end. La decisione di panchinare Taylor per Nathan Peterman ha avuto come risultato 5 intercetti nei primi 2 quarti e Peterman che penso sia stato ostracizzato da Buffalo.

Pronostico: Chiefs di 3-7 punti

TITANS@COLTS

Dopo la scoppola rimediata contro gli Steelers, Mariota e i Titans dovranno dimostrare di essere tornati sulla rotta giusta, altrimenti il treno playoff potrebbe essere andato definitivamente. Dopo aver stentato contro la “Steel Coutain”, Henry e Murray sono attesi ad una prova concreta contro la difesa dei Colts che non è proprio invalicabile. Dall’altra parte Jacoby Brissett sta mettendo insieme numeri che vanno bel al di sopra delle aspettative, al punto che hanno permesso allo staff dei Colts di rinviare all’anno prossimo il rientro di Luck. 

Pronostico: Titans di 7-14 punti

BROWNS@BENGALS

Riusciranno i Cleveland Browns a non finire la stagione a zero? Questa potrebbe essere l’occasione buona per schiodare lo zero dalla caselle delle vittorie. I Bengals hanno avuto una stagione travagliata in attacco specie perché la linea di attacco fatica ad aprire varchi per Mixon, Hill e Bernard a tal punto da mettere a rischio il primato di peggior media corse a partita: i Chargers 2000 di fermarono a 66.4 yard per game, i Bengals 2017 sono a 68.

nonostante i problemi sul running game la difesa dei Bengals dovrebbe bastare ad assicurare la W.

Pronostico: Bengals di 3-7 punti

BUCCANEERS@FALCONS

Sulla carta partita dal pronostico chiuso. Troppo talento sia in attacco che in difesa a favore di Atlanta. Inoltre Ryan sembra decisamente più a suo agio col sistema di Sarkisian, lo padroneggia meglio e questo si vede nei risultati: 67.9 di passaggi completati,  104.9 di rating e 2 INT su 9 TD nelle ultime 5 partite.

Sul versante Bucs, il match up più interessante sarà quello che vede il rientrante Evans, go-to-guy designato di Fitzpatrick  affrontare il veterano Truffant.

Pronostico: Falcons di 10-21 punti

DOLPHINS@PATRIOTS

Sulla carta pronostico chiuso: da un lato i Patriots che hanno ritrovato la difesa, riacceso il running game e iniziato a sfruttare a dovere Cooks, dall’altro i Dolphins reduci da 5 sconfitte, con i QB di riserva (del Qb di riserva) in campo, il “running game” tradato a Philadelphia circa un mese fa e una difesa che ha concesso 27 o più punti nelle ultime 5 sconfitte. Ma i Dolphins sono sempre stati un cliente indigesto all’arzillo 40enne e poche cose a Miami sono più apprezzate di un Brady a terra.

Pronostico: Patriots di 7-14 punti

BEARS@EAGLES

Altra partita a pronostico chiuso guardando la classifica. Da quando in cabina di regia c’è Trubisky (non dimentichiamoci che comodo in panchina c’è Glannon e il suo contratto da 15 milioni l’anno per tre anni), i numeri di Howard si sono fatti estremamente interessanti: circa 22 portate a partita per poco meno di 93 yd. Affrontare la difesa degli Eagle che ha concesso la miseria di 71 yd per game sulle corse ci dirà molto sulle qualità del promettente Rb dei Bears. Interessante invece notare come pur senza avere top performer (nessun ricevitore Eagles ha passato le 100yd in stagione e solo una volta Blount lo ha fatto da rb) la diversificazione dei target di Wentz permetta all’attacco degli Eagles di segnare almeno 20 punti da 14 partite consecutive (contando anche la scorsa stagione)

Pronostico: Eagles di 10-21 punti

NFL Preview Week 12 | La giornata Sportiva

PANTHERS@JETS

I numeri di Cam Newton, mai come in questo caso, ci lasciano intuire quanto un quarterback sia importante in una squadra di football: quando Newton ha registrato numeri da Super Cam (Qb ratings 104) i Panthers han vinto, quando i Panthers han perso il Qb ratings è sceso a 47.4. il ritorno del TE Greg Olsen sarà di sicuro un enorme aiuto.

Tra i Jets la stagione di McCown è stata decisamente oltre ogni più rosea aspettativa. Vedremo se l’affrontare quei due cattivoni di Kuechly e Davis potrebbe ridimensionarla un po’.

Pronostico: Panthers di 7-14punti

SEAHAWKS@49ERS

Si vocifera possa iniziare l’era Garoppolo a San Francisco. Non penso accadrà questo week, CJ Beathard viene dalla sua miglior partita in carriera ( 288 yd 2 TD 1 INT ) e non merita di abdicare.
Dall’altra parte invece i numeri sull’impatto di Wilson sul gioco dei Seahawks fanno impressione: l’82% delle yard prodotte dalla linea di scrimmage passa dalle due mani. Ottantadue per cento… ed è inoltre il leading rusher della squadra.  “One man show” sarebbe riduttivo.

Pronostico: Seahawks di 7-17 punti

NFL Preview Week 12 | La giornata Sportiva

SAINTS@RAMS

Fast your seat belts!!! Il secondo e il terzo attacco della NFL si affrontano in quello che potrebbe essere un pirotecnico scontro a chi segna di più. Da un lato i Saints che hanno scoperto il gioco sulla terra con Ingram e Kamara (senza dimenticare che Brees lancia 5000yd a stagione quando vuole) dall’altra Goff, Gurley e la versione 2.0 del “greatest show on turf”. La voglia di rivalsa dopo la batosta contro Minnie e l’assenza di Lattimore, cb prima scelta dei Saint, fanno pendere leggermente l’ago della bilancia verso i Rams.

Pronostico: Rams di 3-10 punti

JAGUARS@CARDINALS

Sfida tra ex: Blaine Gabbert torna ad affrontare i Jags, che lo scelsero con la pic 10 del draft del 2011, Calais Campbell torna nell’Arizona da sack leader e condottieri di una delle difese più feroci dell’NFL. La difesa dei Jags ha concesso 9 o meno punti in ben 6 partite (record NFL). Forse troppo per l’attacco dei Cardinals privo di Qb e top RB.

Pronostico: Jaguars di 3-10 punti

BRONCOS@RAIDERS

Quello che poteva essere il championship AFC ma che non lo sarà. A Denver dovrebbe essere il turno di Paxton Lynch, Qb al secondo anno che avrà la possibilità di giocarsi le sue chances dopo i flop di Siemian e Osweiler. Tra i Raiders sono fiero di segnalare l’ennesima dimostrazione di come Giorgio Tavecchio sia un grande sia in campo che fuori.
Dopo la batosta subita dai suoi Raiders con i Patriots a Città del Messico, Giorgio ha voluto tenere per se un ricordo della partita giocata al glorioso stadio Azteca portandosi via un pallone da gioco con impresso il logo del “International Series Messico”. Quando Giorgio si è accorto che il pallone era uno di quelli dei Patriots ha subito contattato la franchigia di Boston per verificare se non fosse il pallone con cui Gostkowsky aveva realizzato il terzo calcio più lungo della storia dell’NFL (62yd, ovviamente record personale). Neanche a dirlo era esattamente quello (il seriale del pallone era uno di quelli usati per i calci e l’unico mancante). Giorgio ha subito recapitato il pallone al collega. I Raiders hanno subito provveduto a “risarcire” il loro kicker mandagliene uno uguale. Bella storia.

Pronostico: Raiders di 3-10 punti

PACKERS@STEELERS

il 6 febbraio 2011 questa partita consegno il titolo di campioni del mondo ai Green Bay Packers. Oggi la stessa partita finirà in un massacro a favore degli Steelers. Come cambia il mondo.

Pronostico: Steelers di 14-28 punti

NFL Preview Week 12 | La giornata Sportiva

TEXANS@RAVENS

Epifania delle difese. Partita che a ranghi completi poteva tranquillamente essere un trattato di “arte della difesa”. Non possiamo dire esattamente lo stesso degli attacchi, e se almeno Houston ha la scusa degli infortuni, Flacco è difficilmente giustificabile. Ad ogni modo se mai Flacco dovesse riuscire a trovare il bandolo della matassa i Ravens tornerebbero ad essere un enorme problema in chiave playoff.

Pronostico: Ravens di 3-10 punti

NFL Preview Week 12 | La giornata Sportiva

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here