Nitto Atp Finals, seconda giornata: vincono Zverev e Djokovic

Secondo giorno per le Atp Finals di Londra: Zverev fatica ma vince contro Cilic. Djokovic disarmante annienta Isner

0
214

Andiamo a dare uno sguardo ai risultati della seconda giornata delle Atp Finals a Londra

ZVEREV SI IMPONE SU CILIC IN DUE TIE-BREAK

Alexander Sascha Zverev affronta il croato Marin Cilic, con cui è avanti 5-1 negli scontri diretti. Il primo set parte subito con Cilic che si innalza fino ad un secco 3-0. Poi sul 4-1, con Zverev che fino ad allora aveva steccato un’infinità di dritti, comincia a centrare il campo con continuità e trascina l’avversario al tie-break, che si aggiudica per 7 punti a 1. Il secondo parziale sembra quasi una replica del primo, con i due che si rincorrono nel punteggio fino a ritrovarsi ancora una volta al tie-break; questa volta il risultato è ancora piú netto a favore del giovane tedesco, che se lo aggiudica 7-1.

NOLE TORNA ALIENO E DOMINA ISNER

Il secondo match di singolare vede di fronte Djokovic e il gigante USA Isner. Già dai primi scambi si intuisce che Djokovic non lascerà nulla al caso e Isner dovrà sudare per poter vincere. Il serbo strappa il servizio sul 2-2 e da lì a fine set conserverà questo vantaggio, vincendo per 6-4. Nel secondo set, se possibile, Nole gioca ancora meglio e disinnesca l’arma più efficace di Isner: il servizio. Andando a rispondere a prime di servizio oltre i 220 km/h e mettendo in difficoltà Long John giá dalla risposta. Chiuderà il secondo parziale per 6-3 e quindi il match. Ora sulla sua strada c’è Alexander Zverev.

Alessio Magnasciutto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here