Pallanuoto, A1 maschile: BPM e Brescia in scioltezza, colpo Roma Nuoto, caos Recco

Si è giocato un altro sabato di pallanuoto A1 maschile: le big non hanno deluso nemmeno questa volta, tranne i campioni d’Italia che hanno visto rinviare la propria partita

0
324

Un altro grande sabato di pallanuoto A1 maschile si è giocato nel sabato di ieri. BPM e Brescia si sono riconfermate dopo l’ottimo esordio, vittorie per Canottieri Napoli, Trieste e Lazio, colpaccio della Roma Nuoto in trasferta. Rinviata la gara tra Pro Recco e Posillipo.

CAOS A SORI: RINVIATA LA GARA

Incredibilmente la Pro Recco rischia di perdere in casa per 5-0, ma non a causa di una brutta partita disputata. Ieri i giocatori  non sono potuti scendere in acqua a causa di un problema alla piscina dei padroni di casa. Nella piscina di Sori, infatti, si è bloccata la pedana dell’acquagym che copriva così parte del campo. Gli unici a poter approfittare del problema sono i ragazzi del Posillipo, difatti il giudice sportivo dovrà decidere se far giocare nei prossimi giorni la gara o se dichiarare la sconfitta a tavolino per 5-0 della squadra di Vujasinovic.

BPM E BRESCIA SENZA PROBLEMI

Continuano le goleade di BPM e Brescia. I primi, dopo la vittoria in Coppa Campioni contri i detentori dell’Olympiacos, hanno sconfitto 16-6 in casa un pessimo Savona. Dopo appena 3 tempi il risultato si trovava sull’11-1, grazie ad una super prestazione di Figlioli e compagni. Diversa la partita tra Brescia e Florentia, dove la gara a fine secondo tempo si trovava sul 3-4 per gli ospiti. Risultato ribaltato nei ultimi 16 minuti grazie alla tripletta di Rizzo e alle reti di Nora e Presciutti.

CADE LA NCT, VITTORIA PER LA CANOTTIERI

Sono arrivati i primi tre punti in A1 per la neopromossa Roma Nuoto, in un campo conosciuto per i capitolini, cioè quello di Catania. Proprio la Nuoto Catania (NCT) a subìto la sconfitta per 6-3, grazie ad un super terzo quarto chiuso sul 6-2. I rossoazzurri pagano l’1/6 con l’uomo in più. Vittoria di misura del Circolo Canottieri Napoli su un’altra siciliana, l’Ortigia. Partita nervosa e dominata dalla squadra di casa che vince 10-5.

DOPPIO COLPO TRIESTE E LAZIO

Belle vittorie per Trieste e Lazio. I primi hanno chiuso 15-9 sul Bogliasco dopo una partita equilibrata e bella da vedere, mentre i secondi hanno esordito in casa contro il Quinto vincendo 11-10, dopo una partita all’ultimo respiro.

RISULTATI

Canottieri Napoli-Ortigia 10-5

Pro Recco-Posillipo non disputata per problemi tecnici

Catania-Roma Nuoto 3-6

Pallanuoto Trieste-Bogliasco Bene 15-9

Busto Bpm Sport Management-Carige Savona 16-6 

Florentia-Brescia 4-12

Lazio Nuoto-Iren Genova Quinto 11-10

Andrea Greco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here