Premier League, 25a giornata: big in cerca di riscatto. Match clou City-Arsenal

Poco meno di 24 ore e la Premier League sarà pronta a ritornare in campo. Insidia Newcastle per il Tottenham, United e Liverpool in trasferta. Sarri alla prova Huddersfiled

0
209

Dopo l’anomalo infrasettimanale, concretizzatosi con i passi falsi di molte big (vittorie solo per Arsenal e Tottenham), la Premier League è pronta nuovamente a scendere in campo con la 25a giornata. Si inizierà con il lunch match delle 13:30 tra Tottenham e Newcastle per poi concludersi con il monday night tra West Ham e Liverpool. In mezzo, il big match dell’Etihad tra Manchester City e Arsenal, domenica alle 17:30.

TRA LE GRANDI SPICCA CITY-ARSENAL

L’anticipo del 25 esimo turno vedrà in campo Tottenham e Newcastle, entrambe alla ricerca della terza vittoria consecutiva. La squadra di Pochettino, orfana delle sue stelle Kane e Alli, continua la sua ottima marcia verso la conquista del terzo posto (7 punti di distacco dall’Arsenal quarto), nonché a dare un certo filo da torcere al City, ora davanti soltanto di due lunghezze. I Magpies reduci dal prestigioso successo contro i Citizens, hanno allungato a 5 punti il distacco dal Cardiff terzultimo.

In crisi di risultati e anche di gioco è, invece, il Chelsea di Sarri, che dovrà vedersela sabato pomeriggio contro l’Huddersfield, ultimo in graduatoria. I blues reduci da due sconfitte di fila in campionato, sono quinti in classifica tallonati dallo United. Per il tecnico toscano, il match dello Stamford Bridge può essere già determinante.

Il Manchester United scenderà sul campo del Leicester domenica nel primo pomeriggio. Gli uomini di Solskjaer, dopo 6 vittorie di fila, hanno trovato solo il pari nella sfida di martedì sera contro il Burnley. Pogba e company sono pronti al riscatto. Dall’altro lato, il Leicester, reduce dall’ottimo pareggio conquistato in casa del Liverpool, è a quota 32 punti in graduatoria e con un forte score contro le big (battute City e Chelsea).

Il match di cartello sarà senza dubbio quello tra Manchester City e Arsenal. La squadra di Guardiola deve rifarsi dopo il clamoroso tonfo in casa del Newcastle per 2 a 1, che ha costretto i Citizens a perdere un punto dalla capolista Liverpool. L’Arsenal, quarto in graduatoria, è a caccia del terzo successo di fila in campionato. Aubameyang è pronto a guidare i Gunners.

A chiudere la 25a giornata di Premier sarà il Liverpool, ospite del West Ham, lunedì sera alle 21. I Reds, reduci dal mezzo passo falso di mercoledì contro il Leicester, sono alla ricerca dei 3 punti per fortificare maggiormente il loro primato, per adesso fermo a +5 dal City. Dall’altra parte, il West Ham ha intrapreso un periodo non esattamente idilliaco, viste le due sconfitte di fila in campionato e la clamorosa eliminazione in Fa Cup per mano del Wimbledon.

GRANDE BAGARRE A META’ CLASSIFICA

La giornata di sabato vedrà in campo anche Brighton e Watford, entrambe in cerca di riscatto dopo le sconfitte, rispettivamente, contro Fulham e Tottenham. Match fondamentale per il Burnley contro il Southampton in chiave salvezza. Fulham di Ranieri in trasferta sul campo del Palace. Sfida molto interessante, invece, tra Everton e Wolverhampton, entrambe reduci dal successo nell’infrasettimanale. Le due compagini, in corsa per un posto in Europa, sono rispettivamente ottava e settima in classifica, separate da soli due punti. A chiudere la giornata di sabato saranno, infine, Cardiff e Bournemouth, con i padroni di casa in cerca di punti salvezza.

Sandro Caramazza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here