Premiership scozzese: Celtic e Aberdeen duella per la vetta intanto i Rangers accorciano le distanze

Dopo 5 giornate continua il duello tra Celtic e Aberdeen,mentre i Rangers imponendosi sul Dundee accorciano le distanze dal duo in vetta,tanta attesa per il derby di Glasgow che animerà e non poco il prossimo fine settimana

0
551

Archiviata anche in Scozia la sosta per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018, nel corso dello scorso weekend l’attenzione è tornata nuovamente a focalizzarsi sulla Premirship, che come ogni settimana offre sempre tanto spettacolo.

Ad aprire la quinta giornata è il match tra Hamilton e Celtic,  gara che ha visto un assoluto dominio da parte della formazione ospite che al 17’ apre le marcature con Armstrong. Trovato il vantaggio il Celtic non si ferma più, tanto che al 29’ raddoppia con Sinclair, che si ripete al 42’ firmando il 3-0 e la doppietta di giornata. Il team padrone di casa non reagisce ed al 65’ Edouard realizza il 4-0. A chiudere il match ci pensa Gocic che all’86’ firma la rete della bandiera per il team padrone di casa e nulla di più. Il successo consente cosi al Celtic di restare primo in classifica con 13 punti, sottobraccio dell’Aberdeen, che pur pareggiando per 0-0 in casa degli Hearts, conquista un buon punto con cui toccare a propria volta 13 punti, evitando cosi che il Celtic scappasse via.

Il secondo successo per la città di Glasgow porta la firma dei Rangers, che tra le mura amiche liquida sempre per 4-1 il Dundee. La resistenza degli ospiti dura solo 40 minuti, in quanto al 41’ Morelos firma il momentaneo 1-0 per la formazione padrona di casa. Nel secondo tempo il copione non cambia ed i Rangers per rompere la difesa avversaria devono attendere fino al 68’, minuto in cui Windass realizza il 2-0. Trovato il doppio vantaggio il team padrone di casa corre verso la vittoria, tanto che all’83’ Pena firma il 3-0, il team ospite ormai alle corde come un pugile suonato, subisce all’85’ anche il colpo del 4-0 da parte di  Morelos, che  realizza cosi la seconda doppietta di giornata, dopo quella di Sinclair. A chiudere il match è la rete della bandiera  del Dundee a firma di  El-Baktaoui, la vittoria consente al club di Glasgow di volare a quota 10 punti, agganciare il quarto posto in classifica e veleggiare con 3 lunghezze di distacco dai cugini cittadini del Celtic.

Chi non decolla è il terzo club di Glasgow ossia il Partick Thistle che in casa del Ross County impatta per 1-1, risultato amaro che va anche stretto alla formazione ospite passata in vantaggio con Spittasol al 22’. Quando tutto lascia pensare che il team di Glasgow possa conquistare la prima vittoria stagionale, all’86’ Schalk su calcio di rigore firma il definitivo 1-1 che rimanda il primo successo stagionale del Thistle, consentendo al Ross County di toccare quota 4 punti. Il secondo 1-1 di giornata giunge al termine del match tra St. Johnstone e Hibernian, risultato che regala ad entrambe un buon punto in classifica e che consente al team padrone di casa di volare al terzo posto con 11 punti, veleggiando con due lunghezze di distacco da duo in vetta, mentre agli Hibernian permette di agganciare il sesto posto in classifica con 8 punti, entrando cosi in zona playoff.

A chiudere il quadro della giornata ci pensa il match tra Motherwell e Kilmarnock, gara vinta dal team padrone di casa per 2-0, che toccando quota 9 punti vola al quinto posto in classifica. Archiviata la quinta giornata, ora l’attenzione vola alla sesta giornata di campionato che si preannuncia altamente scoppiettante, ad aprire il prossimo weekend sarà il derby di Glasgow tra Thistle e Rangers, tra le due ci sono soli 4 precedenti, tutti ad appannaggio dei Rangers, ma vista la necessità di conquistare punti da parte di entrambe le squadre ed essendo un derby, gara in cui tutto può accadere, il  match si preannuncia decisamente combattuto. Tutto da seguire anche lo scontro diretto tra Hibernian e Motherwell, tra le due formazioni ci sono ben 14 precedenti, con 7 vittorie per la formazione ospite, 4 per il team padrone di casa, con nel mezzo 3 pari, match dunque che si preannuncia arroventato e tutto da seguire. Da non perdere neanche lo scontro diretto tra Hamilton e Hearts, le due formazioni veleggiano al settimo e quinto posto in classifica, con due lunghezze di distacco, ben 10 i precedenti con 6 vittorie per gli Hearts, 2 per gli Hamilton, nel mezzo 2 pareggi, weekend dunque che si preannuncia arroventato, molto interessante  e tutto da seguire.

Davide Piteo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here