Qualificazioni europee Russia 2018: Il Portogallo si qualifica e manda la Svizzera al playoff

Grazie all'autogol di Djourou e alla rete di Andre Silva, i campioni d'europa battono gli elvetici staccando il pass diretto per il mondiale

0
209

Conclusa la fase a gironi delle qualificazioni europee. Le ultime due squadre a trovare la qualificazione diretta a Russia 2018 sono il Portogallo e la Francia.

Con Cristiano Ronaldo che questa sera è rimasto a secco, è stato Robert Lewandowski il capocannoniere. Il polacco ha realizzato 16 reti, record per quanto riguarda le qualificazioni al mondiale.

GIRONE A: OLANDA VINCE MA AI PLAYOFF VA LA SVEZIA

Era impossibile l’impresa per l’Olanda, che per sperare nei playoff doveva rifilare 7 reti alla Svezia. La doppietta di Robben quindi non basta: gli “Orange” raggiungono i nordici in classifica ma sono terzi per differenza reti.

Vince il girone la Francia. Oggi vittoria di misura contro la Bielorussia firmata da Griezmann e Giroud, con Saroka che, accorciando le distanze nel finale della prima frazione di gioco, ha tenuto vivo il match fino al 90′.

Evita l’ultima posizione il Lussemburgo grazie al pareggio contro la Bulgaria.

Francia – Bielorussia 2-1
Lussemburgo – Bulgaria 1-1
Olanda – Svezia 2-0

Francia 23, Svezia 19 (differenza reti +17), Olanda 19 (+9), Bulgaria 13, Lussemburgo 6, Bielorussia 5

GIRONE B: FINISCE L’IMBATTIBILITÀ DELLA SVIZZERA

Nonostante fosse stata a punteggio pieno fino a oggi, la Svizzera dovrà affrontare il playoff a Novembre. Il Portogallo vince lo scontro diretto, si porta a pari punti con gli Elvetici e vince il girone grazie alla miglior differenza reti. L’autogol di Djourou e il milanista Andre Silva firmano il 2-0 finale. Svizzera che non perdeva nelle qualificazioni mondiali dal Settembre del 2008.

Negli altri match, inutili ai fini della qualificazione, l’Ungheria si prende il terzo posto sconfiggendo le Isole Faroer grazie al goal di Bode all’81’, mentre è goaleada della Lettonia su Andorra nel match che offriva in palio il quinto posto.

Lettonia – Andorra 4-0
Portogallo – Svizzera 2-0
Ungheria – Isole Faroer 1-0

Portogallo 27 (+28), Svizzera 27 (+16), Ungheria 13, Isole Faroer 9, Lettonia 7, Andorra 4

GIRONE H: GRECIA AL PLAYOFF

Una formalità per la Grecia il match contro Gibilterra, risolto grazie al “bologneseTorosidis, la doppietta di Mitroglou e la firma finale di Giannotas. Secondo posto per i vincitori di Euro 2004 e playoff assicurato.

Fuori quindi la Bosnia, che conclude il biennio di qualificazioni con la vittoria in Estonia. Il Belgio, già qualificato da un mese, non fa sconti nemmeno a Cipro e chiude le qualificazioni europee con 9 vittorie e un pareggio.

Belgio – Cipro 4-0
Estonia – Bosnia-Herzegovina 1-2
Grecia – Gibilterra 4-0

Belgio 28, Grecia 19, Bosnia-Herzegovina 17, Estonia 11, Cipro 10, Gibilterra 0

QUALIFICAZIONI EUROPEE: LE URNE DEI PLAYOFF

Fuori la Slovacchia, che tra le seconde classificate dei 9 gironi è stata quella col minor punteggio. Ecco come saranno le urne fra una settimana al sorteggio dei playoff.

Teste di serie: Svizzera, Italia, Croazia, Danimarca
Seconda fascia: Svezia, Irlanda del nord, Grecia, Irlanda

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here