Qualifiche MotoGP: pole e record di Lorenzo

Il pilota spagnolo della Ducati conquista la prima posizione a Misano

0
293

A Misano, una Q2 all’insegna di Jorge Lorenzo, che segna il record della pista e lo abbassa ulteriormente subito dopo con 1:31:629. Non ce n’è per nessuno, si fa a gara per arrivare almeno secondi in griglia, nessun casco rosso di nessun’altro pilota dopo il record del pilota spagnolo.

Marquez tenta l’attacco alla pole al secondo tentativo, ma a sei minuti dalla fine cade. Si affretta per tornare ai box per prendere un’altra moto, ma non riuscirà ad andare oltre la quinta posizione in griglia per la gara di domani.

C’è apprensione per vedere le performance di Dovizioso, che segna tempi sempre buoni, ma è ancora sempre lontano dal compagno di box.

Intanto la spunta Miller, al secondo tentativo si impossessa della seconda posizione, sottraendola a Marquez.

Rossi ci prova, fa un buon giro, ma si ferma solo alla settima posizione.

Anche Morbidelli dà buona prova di sé, e si conferma competitivo con la Honda del team Marc VDS con la 12esima posizione.

Petrucci invece non riesce a goveranare la GP18 come i suoi colleghi sulla pista della riviera romagnola, e la sua prestazione lo porta all’ottava posizione in griglia.

 

Ecco la griglia di partenza domani:

  1. J. Lorenzo (Ducati Team)
  2. J. Miller  (Ducati Pramac)
  3. M. Viñales  (Movistar Yamaha)
  4. A. Dovizioso  (Ducati Team)
  5. M. Marquez  (Repsol Honda)
  6. C. Crutchlow  (LCR Honda)
  7. V. Rossi  (Movistar Yamaha)
  8. D. Petrucci  (Ducati Pramac)
  9. J. Zarco  (Yamaha Tech3)
  10. A. Rins  (Suzuki Ecstar)
  11. D. Pedrosa  (Repsol Honda)
  12. F. Morbidelli  (Marc VDS)

Segnaliamo inoltre A. Iannone 13°, M. Pirro 14°, A. Espargaro 16°, S. Redding 21°.

 

Sofia Dallorto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here