Russia sospesa dalle Olimpiadi invernali 2018

ll Comitato Olimpico Internazionale ha deciso di sospendere con effetto immediato la Russia dalle prossime Olimpiadi di PyeongChang 2018

0
145

Il comitato esecutivo del CIO (Comitato Olimpico Internazionale) , riunitosi a Losanna, ha deciso la “sospensione con effetto immediato” dalle prossime Olimpiadi di PyeongChang 2018  del Comitato olimpico russo in seguito alla manipolazione sistematica del sistema antidoping in Russia. Alle Olimpiadi verranno ammessi solo singoli atleti “puliti” (che dimostreranno di essere puliti di fronte ad una apposita commissione) e gareggeranno con la bandiera neutrale del CIO. Inoltre, l’ex ministro dello Sport, Vitaly Mutko, è stato bandito a vita da qualsiasi Olimpiade. Infine, la Russia è stata multata di 15 milioni di dollari. I soldi di questa multa avranno una precisa destinazione: saranno spesi per un programma antidoping.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here