Serie A, 38a giornata: Atalanta ed Inter in Champions! Retrocede l’Empoli

Si salvano Udinese, Fiorentina e Genoa. Milan e Roma in Europa League

0
128

Termina in una serata piena di emozioni la stagione 2018/2019 di Serie A. Al termine degli ultimi 90′ tutti i verdetti sono stati decretati. Inter e Atalanta conquistano gli ultimi due posti in Champions League, l’Empoli è la terza squadra a retrocedere. Milan e Roma in Europa League

INTER, NOTTE DI PASSIONE A SAN SIRO. EMPOLI, QUANTI RIMPIANTI. L’ATALANTA NELL’EUROPA DEI GRANDI

Sono stati 90′, ma sono sembrati molti di più. Tra sorpassi e controsorpassi, la lotta per la Champions ha regalato vere e proprie emozioni ai tifosi delle squadre coinvolte e non. Al Mapei Stadium, nonostante lo svantaggio iniziale, l’Atalanta di Gasperini concretizza l’impresa di qualificarsi per la prima volta nella sua storia in Champions League, al termine di una stagione esaltante. Centra la qualificazione anche l’Inter che, in casa con l’Empoli, soffre fino al 90′ strappando un 2-1 che permetterà, con ogni probabilità, ad Antonio Conte di disputare la prossima Champions League. Inutili le vittorie del Milan sul campo della Spal, e della Roma nella serata di Daniele De Rossi, alla sua ultima gara con la maglia giallorossa.

GENOA E FIORENTINA NON SI FANNO MALE. L’UDINESE ESPUGNA CAGLIARI

Tante emozioni anche a Firenze. Non sul campo, ma sugli spalti dove i tifosi delle due squadre hanno seguito con apprensione gli eventi che andavano svolgendosi a San Siro. Al termine dei 90′, sia i tifosi viola che quelli liguri hanno potuto festeggiare una permanenza in serie A che, mai come quest’anno, è stata in biilico fino all’ultimo minuto dell’ultima giornata. Si salva anche l’Udinese che, in casa del Cagliari, rimedia un 2-1 vitale per continuare a navigare nella massima serie.

Risultati:

Atalanta – Sassuolo 3-1 (19′ Berardi (S) 35′ Zapata, 53′ Gomez, 65′ Pasalic(A))

Cagliari – Udinese 1-2 (17′ Pavoletti (C) 59′ Halfredsson, 69′ Di Maio (U))

Fiorentina – Genoa 0-0

Inter – Empoli 2-1 (51′ Keita, 81′ Keita (I) 76′ Traore (E))

Roma – Parma 2-1 (35′ Pellegrini, 89′ Perotti (R) 86′ Gervinho (P))

Spal – Milan 2-3 (18′ Calhanoglou, 23′,66′ Kessiè (M) 28′ Vicari, 53′ Fares (S))

 

 

Matteo Matanò

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here