Playoff Serie C, Piacenza e Feralpisalò a sorpresa alla fase nazionale

Definite le squadre ammesse alla fase nazionale. Piacenza, Viterbese, Reggiana, Feralpisalò, Juve Stabia e Cosenza raggiungono Pisa, Sambenedettese, Trapani ed Alessandria. Il 20 i ncampo per il turno di andata

0
373

Un paio di sorprese nel secondo turno dei playoff di Serie C. A regnare è l’equilibrio, con scarti di misura in tutte le sfide ed un pari. Nella fase due degli spareggi interni ai gironi, si sono affrontate le tre squadre che avevavno superato il turno precedente, alle quali si sono unite le quarte classificate in regular season. Ancora una volta in gara unica, la formula è la medesima della prima fase eliminatoria. In caso di parità dopo i 90 minuti, va avanti la squadra di casa (quella che aveva terminato il campionato con la classifica migliore).

Nel girone A il Piacenza centra il colpaccio e supera in trasferta il Monza 1-0. La Viterbese sfrutta invece il fattore campo, e regola la Carrarese per 2-1. Nel girone B, la Reggiana ha la meglio sul Bassano per 1-0. E’ del Feralpisalò la seconda impresa di giornata. Ai lombardi basta un gol per avere la meglio sul campo dell’Albinoleffe. Nel girone, C spettacolare 4-3 tra Juve Stabia e Virtus Francavilla. Passaggio del turno col minimo sforzo per il Cosenza, a cui basta pareggiare 1-1 con la Casertana per eliminare i campani.

GIRONE A

Monza-Piacenza 0-1 (3′ Pesenti)

Viterbese-Carrarese 2-1 (3′ Jefferson (V), 50′ Di Paolantonio (V), 57′ Murolo (C))

GIRONE B

Reggiana-Bassano 1-0 (49′ st Cesarini)

Albinileffe-Feraplisalò 0-1 (32′ Staiti)

GIRONE C

Juve Stabia-Virtus Francavilla 4-3 (3′ Melara (J), 11′ Canotto (J), 25′ Partipilo (V), 72′ Berardi (J), 77′ Partpilo (V), 84′ Prestia (V), 88′ Paponi (J))

Cosenza-Casertana 1-1 (2′ Tutino (Co), 13′ Finizio (Ca))

FASE NAZIONALE, ENTRANO IN SCENA LE BIG

Le società qualificate alla fase nazionale verranno abbinate alle squadre ammesse di diritto, ovvero le tre terze classificate in regular season più la vincitrice della Coppa Italia Serie C. Si gioca su doppio turno di andata e ritorno, il 20 ed il 23 maggio. Si inizieranno ad avere importanti indicazioni sulle favorite alla vittoria finale, in quanto scenderanno in campo Pisa, Sambenedettese, Trapani ed Alessandria.

Alessandro Toncelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here