Sorteggi Champions League ed Europa League: Juve, ti aspetta l’Ajax. Napoli, che sfida con l’Arsenal

0
269

Si sono tenuti rispettivamente alle 12 e alle 13 di oggi i sorteggi di Champions ed Europa League. Se per una delle nostre rappresentanti l’urna si è dimostrata benevola, con la Juventus che affronterà la sorpresa Ajax, per l’altra, il Napoli, non si potrà dire lo stesso, con i ragazzi di Ancelotti che saranno impegnati in un quarto di finale esplosivo contro l’Arsenal di Emery.

CHAMPIONS LEAGUE

Emozioni e spettacolo è quello che tutti si aspettano dalle altre sfide della maggior competizione europea. Tottenham e City daranno vita ad un incredibile derby inglese, con i citizens probabilmente favoriti sugli Spurs, come dimostrano le 13 lunghezze che dividono le due compagini in campionato. Non bisogna dimenticare come, tuttavia, la squadra di Guardiola arrivò con i favori del pronostico anche per la sfida con il Liverpool dello scorso anno, rimediando una pesante umiliazione dagli uomini di Klopp proprio ai quarti di finale. A quasi 8 anni dalla finale di Wembley, Barcellona e Manchester United tornano ad affrontarsi in una sfida di Champions League. Il match, che tra il 2009 e il 2011 assegnò per due volte la coppa dalle grandi orecchie, vede i blaugrana favoriti, ma dopo l’impresa compiuta al Parco dei Principi negli ottavi di finale i Red-devils non hanno alcuna intenzione di fermarsi. Match apparentemente scontato quello tra Liverpool e Porto, con i Reds che dopo la conquista della Baviera sono indicati come favoriti per la doppia sfida con i lusitani.

EUROPA LEAGUE

Accoppiamenti interessanti anche per quel che riguarda l’ex Coppa Uefa. Oltre al big match Arsenal-Napoli, spicca il derby tutto spagnolo tra Villarreal e Valencia. I castigliani partono favoriti, in virtù del momento difficile passato dal sottomarino giallo, in piena corsa salvezza in campionato. Tuttavia la squadra di Calleja si è dimostrata ben diversa durante il percorso intrapreso in Europa, eliminando squadre del calibro di Sporting e Zenit. Tutta da vedere anche la sfida tra Benfica ed Eintracht, quest’ultima fresca vincitrice del doppio confronto con l’Inter di Spalletti. Chiude il programma la sfida tra il Chelsea di Sarri e lo Slavia Praga, con i blues che non dovranno commettere lo stesso errore del Siviglia di sottovalutare i cechi.

 

Matteo Matanò

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here