WWE, L’ultima notte di Dean Ambrose (e dello Shield) in WWE

Dean Ambrose si ritira dalla WWE dopo aver collezionato un titolo WWE, svariati titoli di coppia, il titolo degli Stati Uniti e quello Intercontinentale

0
403

Sabato 20 aprile 2019: battendo il trio formato da Baron Corbin, Drew McIntyre e Bobby Lashley, lo Shield conclude la sua quasi decennale esperienza in WWE, visto l’addio di Dean Ambrose. Il Lunatico, dopo aver deciso di non rinnovare il suo contratto con la federazione di Stamford, ha deciso “momentaneamente” di appendere gli stivali al chiodo e stare fermo per un po’. Grande emozione sugli spalti e sul ring per l’ “ultimo tango” dell’atleta originario di Cincinnati, Ohio, il quale può contare nella sua bacheca un titolo WWE, svariati titoli di coppia, il titolo degli Stati Uniti e quello Intercontinentale. Atleta dal forte spirito di sacrificio, rimarrà sicuramente nella mente e nei cuori di chi lo ha visto debuttare insieme ai suoi compagni Roman Reigns e Seth Rollins nel 2012. Fino a nuovo ordine l’Ambrose Asylum chiude i battenti. Con la speranza che sia solo un arrivederci e non un addio.

Gaetano Bonanno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here